La Renault Kangoo è una delle multispazio più conosciute in Europa. In vendita dal 1997, è giunto ora alla terza generazione puntando sempre sulla praticità e sull’abitabilità.

A queste due dimensioni si aggiungono però un design più da auto che da veicolo commerciale e una serie di interessanti contenuti tecnologici per migliorare la connettività e la sicurezza alla guida.

Cresce nel look e nelle dimensioni

La Kangoo 2021 riflette il nuovo family feeling dei modelli Renault. Nel frontale troviamo la tipica calandra con profili cromati e inserti in nero lucido, i fari a LED a forma di C, così come i fendinebbia a LED che illuminano la zona interna delle curve. Il cofano è più lungo e meno spiovente rispetto alla precedente generazione, mentre le fiancate sono più levigate.

Renault Kangoo (2021)

Tutto questo conferisce alla Kangoo un aspetto più vicino a quello di un’auto rispetto ad un furgone. A completare il pacchetto estetico ci sono i profili dei finestrini e gli specchietti in nero lucido e i nuovi fari posteriori a LED.

Come misure, la nuova Kangoo risulta più lunga di 20 cm, più larga di 9 cm e più alta di 2 cm rispetto al modello precedente.

Più accogliente e più connesso

Nell’abitacolo della Kangoo troviamo una nuova plancia con fascia in color legno scuro ed inserti cromati sui comandi del climatizzatore, sulle bocchette di aerazione e vicino alla leva del cambio. Il volante si regola in profondità e in altezza e attraverso le razze si può leggere il cruscotto con display digitale a colori da 4,2”.

A fine 2021 sarà disponibile anche una versione da 7” con grafica personalizzabile che consentirà di visualizzare le principali informazioni sulla guida.

I sedili anteriori possono essere richiesti con la funzione di riscaldamento in due livelli, mentre quello del conducente è dotato anche di regolazione lombare.

Renault Kangoo (2021)
Renault Kangoo (2021)

Una delle principali novità dal punto di vista tecnologico è il sistema d’infotainment Easy Link che può essere dotato di navigazione connessa e di integrazione con lo smartphone. Easy Link è infatti compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay, senza dimenticare le funzioni più classiche di radio DAB, multimedialità e connettività Bluetooth.

Il sistema è dotato di riconoscimento vocale ed è possibile anche ascoltare o dettare SMS, oltre a visualizzare la retrocamera.

Spazio alla praticità

Da una multispazio ci si aspetta sempre tanta praticità e anche nella nuova Renault Kangoo non si rimane delusi. Può contare su un volume di carico che va da 775 litri nella configurazione a 5 posti fino a 3.500 litri abbattendo tutti i sedili tranne quello del guidatore. La lunghezza di carico varia da 1,03 m con la seconda fila di sedili in posizione fino a 2,70 m con tutti i sedili ripiegati.

Se lo spazio nel vano bagagli non basta ci sono sempre le barre sul tetto che possono passare dalla posizione longitudinale a quella trasversale. Per cambiarne l’orientamento basta sganciarle dai supporti e posizionare un carico massimo di 80 kg.

Renault Kangoo (2021)

Inoltre, nell’abitacolo della nuova Kangoo ci sono altri 49 litri di capacità complessiva di stivaggio tra tutti i vani portaoggetti.

Sicurezza e motorizzazioni

La dotazione di sicurezza di serie è composta da 14 dispositivi di assistenza alla guida. Tra questi ci sono l’avviso anticollisione e la frenata di emergenza con riconoscimento di pedoni e ciclisti, l’assistenza al parcheggio che indica ostacoli davanti, dietro e ai lati del veicolo e il mantenimento attivo della corsia.

Presenti anche il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco, il riconoscimento dei segnali stradali e il rilevatore di stanchezza del conducente. Molto utile per chi viaggia spesso con un rimorchio al seguito è Trailer Swing Assist che riduce i movimenti oscillatori del traino fino a 1550 kg.

Per le Kangoo dotate di cambio automatico arriverà nei mesi successivi anche il cruise control adattativo con funzione Stop & Go, grazie a cui il veicolo si può fermare e ripartire in caso di ingorgo al semaforo o in autostrada.

Renault Kangoo (2021)

La nuova Kangoo arriverà in concessionaria da luglio con motorizzazioni benzina 1.3 TCe da 100 e 130 CV e diesel 1.5 Blue dCi da 75 e 95 CV (successivamente arriverà anche la variante da 115 CV). Le versioni a benzina e diesel più potenti potranno essere richieste con la trasmissione automatica a 7 rapporti al posto della manuale a 6 rapporti proposta di serie.

I motori diesel promettono consumi di 5,3 l/100 con 141 g CO2/km, mentre i benzina si attestano sui 6,2 l/100 e 149 g CO2/km secondo le rilevazioni nel ciclo misto WLTP.

La multispazio di Renault è disponibile nella tinta di lancio Brun Terracotta e nei colori metallizzati Grigio Magnete, Nero Metal, Rosso Carminio, Grigio Cassiopea e, tra qualche mese, anche Blu Cavansite. Nella gamma dei colori ci sono anche le tinte opache Grigio Road e Bianco Minerale.