Proseguono i test sulla nuova Mercedes GLC. La prossima generazione del SUV tedesco è attesa per il 2022 e le nuove foto spia mostrano per la prima volta i fari anteriori e posteriori di serie.

La GLC, quindi, si scopre un po’ di più, anche se per vederla senza mimetizzazioni servirà ancora qualche mese.

Ora “vede” meglio

Nel frontale si nota la grande calandra col logo Mercedes camuffato e i fari LED. La forma non sembra essere quella definitiva, ma il look appare in linea con quello della Classe C. A giudicare dalle proporzioni, la nuova GLC avrà dimensioni più grandi rispetto al modello attuale. Inoltre, lo stile del tetto e della coda ci fanno pensare che quella delle foto sia la versione classica e non coupé del SUV.

Nuova Mercedes GLC, le foto spia del modello in arrivo nel 2022
Nuova Mercedes GLC, le foto spia del modello in arrivo nel 2022
Nuova Mercedes GLC, le foto spia del modello in arrivo nel 2022

Nel posteriore, invece, si vedono i fari LED a sviluppo orizzontale e lo spoiler abilmente mimetizzato col resto del portellone. Un altra piccola modifica riguarda la posizione delle maniglie che sono installate più in basso rispetto alla linea di cintura dell’auto.

Pronte due AMG

La crescita di dimensioni si tradurrà in un abitacolo ancora più spazioso. A bordo dovremmo trovare le stesse soluzioni presenti sulla nuova Classe C. Al centro della plancia, quindi, non dovrebbe mancare il sistema d’infotainment con touch screen da 11,9”.

La nuova GLC dovrebbe essere equipaggiata esclusivamente con motori a benzina e diesel a 4 cilindri in vari gradi di elettrificazione. Ciò significa che anche la più estrema 63 AMG perderà il V8 per lasciare spazio ad un 2.0 ibrido per una potenza complessiva di oltre 500 CV. Prima di presentare la variante più potente, però, Mercedes potrebbe introdurre una nuova GLC 43 AMG, probabilmente con un nuovo nome.

Fotogallery: Nuova Mercedes GLC, le foto spia del modello in arrivo nel 2022