In attesa della nuova BMW M2, la Casa dell'Elica ha creato un nuovo kit M Performance per la nuova Serie 2 Coupé, presentata di recente e che ha fatto molto parlare di sé.

Questi accessori non si limitano a semplici aggiornamenti esterni, ma prevedono anche dettagli specifici per l'abitacolo. In sostanza è un vero e proprio kit per dare quel pizzico di sportività e aggressività in più alla Serie 2 Coupé, avvicinandola un po' di più alla futura M2.

Più sportiva da vedere

Gli accessori M Performance includono la griglia in fibra di carbonio, l'alettone anteriore, gli winglets sui fianchi delle minigonne e lo spoiler posteriore in stile "duck-tail" in carbonio. Sempre nello stesso materiale, volendo, si possono aggiungere le calotte degli specchietti laterali in stile M3.

BMW Serie 2 Coupé M Performance

Se amate le decalcomanie è possibile aggiungere anche delle strisce, mentre per accompagnare i tre diversi disegni di cerchioni si possono aggiungere le pinze freno rosse M Performance. BMW monta anche le luci di cortesia sotto la portiera (le cosiddette luci a pozzanghera), che danno un tocco di classe in più alla Serie 2 Coupé di notte.

All'interno, invece, trovano posto vari badge M Performance, che accompagnano le molte finiture in fibra di carbonio per abbellire l'abitacolo, dalla plancia alla leva del cambio.

BMW Serie 2 Coupé M Performance

Sempre la stessa da guidare

Tutte le novità del kit M Performance riguardano comunque dettagli visivi, più o meno grandi, che modificano il look esterno e interno della Serie 2. Tutta la parte meccanica, invece, rimane la stessa senza subire alcuna modifica.

BMW Serie 2 Coupé M Performance
BMW Serie 2 Coupé M Performance

Se questi aggiornamenti estetici quindi non fossero abbastanza, allora non rimane che aspettare l'arrivo della M2 che porterà con sé anche qualcosa di più "concreto", con l'aspetto esteriore aggressivo che farà da semplice accompagnamento a una bella dose di potenza aggiuntiva. Non ci sono informazioni ufficiali però, perché le foto spia e i leak dalla Cina mostrano solo un paraurti diverso dalla Serie 2.

L'arrivo della M2 comunque è già stato fissato, anche se in modo ancora relativamente generico: si parla dell'estate 2022 per il debutto ufficiale, e dicembre dello stesso anno per l'inizio della produzione.

Fotogallery: BMW Serie 2 Coupé M Performance