Il 29 novembre BMW svelerà la X8 M, il SUV portabandiera della divisione sportiva bavarese. Il marchio sta accelerando i test in quest’ultima fase e, di conseguenza, stanno aumentando gli avvistamenti del modello. Nelle nuove foto spia, il SUV è ancora avvolto da un sottile strato di mimetizzazioni, ma appare praticamente pronto per presentarsi al mondo.

Mostra la sua vera “faccia”

Per la prima volta possiamo vedere nitidamente il “volto” della nuova BMW. Dotato di ampie prese d’aria nella parte inferiore del paraurti, il SUV avrà i fari LED sviluppati su due livelli, una soluzione che dovrebbe essere ripresa anche dai restyling di Serie 7 e X7.

BMW X8 M, i nuovi scatti spia in vista del debutto

La calandra a doppio rene, uno dei principali argomenti di discussione di quasi tutte le nuove BMW, è ancora celata dagli adesivi. Sembra, comunque, che la griglia avrà dimensioni simili a quelle della X5 o della X7.

BMW X8 M, i nuovi scatti spia in vista del debutto

I grandi cerchi in lega (forse di misura fino a 23”) nascondono l’impianto frenante M con pinze rosse e dovrebbero avere un design molto simile a quello definitivo.

Nel posteriore è ben evidente la doppia coppia di terminali di scarico disposta in verticale.

Un’ibrida da oltre 700 CV

Il nome della nuova BMW rimane un mistero. Il SUV potrebbe chiamarsi X8 M, ma tanti rumors sostengono l’idea che questo modello sarà un’esclusiva della divisione sportiva e che avrà, quindi, un nome diverso da tutti gli altri della gamma. Ecco perché alcuni pensano che possa chiamarsi “XM”.

In ogni caso, i prototipi pizzicati dalle foto spia sono chiaramente ibridi. L’adesivo “Hybrid Test Vehicle” sulla fiancata e sul paraurti posteriore non lascia spazio a dubbi. La BMW dovrebbe essere mossa da un nuovo V8 biturbo e da un’unità elettrica con una potenza complessiva superiore ai 700 CV.

BMW X8 M, i nuovi scatti spia in vista del debutto

A livello di prestazioni, viene da credere che saprà fare meglio di X5 e X6 M Competition, i due SUV attualmente più potenti della gamma capaci di toccare i 290 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi.

Non mancheranno una generosa dose di fibra di carbonio, ampie possibilità di personalizzazione e la trazione integrale xDrive.

Ne sapremo di più il 29 novembre quando BMW dovrebbe togliere i veli alla versione concept.

Fotogallery: Foto - BMW X8 M, i nuovi scatti spia in vista del debutto

Fonte: CarPix