A settembre Hyundai ha annunciato i suoi piani per la transizione all’elettrico (e non solo) dichiarandosi pronta a produrre solo modelli ad emissioni zero entro il 2035 nei principali mercati mondiali. Ora, Kia, l’altro brand del gruppo sudcoreano, si prepara a seguire la stessa strategia e a puntare su un futuro Carbon Zero.

Le tappe verso la neutralità carbonica

Esattamente come Hyundai, entro il 2035 verrà dato l’addio a tutti i motori a benzina e diesel in Europa. La loro commercializzazione continuerà fino al 2040 solo in alcuni mercati, mentre entro il 2045 il brand punta a raggiungere la neutralità carbonica. L’obiettivo non riguarderà solo la gamma di veicoli, ma l’intero ciclo di produzione.

Lo stabilimento Kia di Zilina
Lo stabilimento Kia di Zilina

Entro il 2030, inoltre, buona parte degli impianti di produzione sparsi nel mondo utilizzerà solo energia proveniente da fonti rinnovabili, mentre gli stabilimenti sudcoreani passeranno all’energia “verde” entro il 2040. Da questo punto di vista, la strategia è stata già avviata, con l’impianto di Zilina, in Slovacchia, che viene alimentato esclusivamente da fonti rinnovabili.

L’inizio di una nuova famiglia

A che punto è l’elettrificazione in Casa Kia? Negli scorsi mesi, la Casa ha lanciato la EV6 e a breve verrà presentato il maxi SUV elettrico EV9 sotto forma di concept. Nei prossimi anni la gamma si amplierà, tanto che il marchio ha registrato ufficialmente le sigle tra EV1 ed EV9, il cui numero sarà in linea con le dimensioni del modello.

Foto - Kia EV6, la prova
Kia EV6

Dopo l’EV6, nel 2023 potrebbe debuttare la EV4, un crossover di medie dimensioni che dovrebbe entrare in concorrenza con Mercedes EQA e Volvo XC40 Recharge. Nel 2024 sarà la volta dell’EV9 di serie che potrebbe essere affiancato da SUV più piccoli come EV7 ed EV8. In totale, entro il 2025 Kia dovrebbe lanciare 11 nuovi modelli.

Buona parte di queste auto nascerà sulla piattaforma E-GMP condivisa con Hyundai e che ha già dato vita alla EV6 e alla “cugina” Ioniq 5. L’architettura ospita batterie da 58 kWh e 77,4 kWh, ma in futuro potrebbe esserci spazio anche per accumulatori da 100 kWh per i modelli più grandi.

Fotogallery: Foto - Kia EV6, primo contatto