La Bentley Bentayga è già di per sé un SUV esclusivo e lo è ancora di più nella potentissima versione Speed. I clienti più esigenti della Casa inglese, però, possono anche richiedere un esemplare su misura e personalizzato dalla divisione Mulliner. Nei primi mesi del 2022, il team ha già accolto 100 richieste e una di queste riguarda una speciale Bentayga Speed ribattezzata “Space Edition”.

Tutto orbita intorno a lei

La concessionaria Bentley di Orlando, in Florida, ha seguito da vicino questo progetto. La Space Edition si distingue per la carrozzeria in tinta Cypress grigia metallizzata con accenti verdi che, secondo il marchio, crea un effetto simile a quello di una pietra.

Bentley Bentayga Speed Space Edition by Mulliner

Alla particolare verniciatura (vista per la prima volta sulla Continental GT nel 2003), si aggiungono gli inserti neri Blackline e le finiture arancioni Orange Flame, con queste ultime che s’ispirano alla scia lasciata dalle comete.

Bentley Bentayga Speed Space Edition by Mulliner
Bentley Bentayga Speed Space Edition by Mulliner

Appena si aprono le portiere si notano gli originali battitacco che riportano il disegno del sistema solare. Nell’abitacolo, invece, si trovano cuciture e dettagli arancioni in contrasto con rivestimenti in pelle nelle colorazioni Beluga e Porpoise. Gli elementi arancioni si concentrano soprattutto su volante e cambio per simulare “un’eruzione solare” nel luogo più importante della cabina.

Un razzo di lusso

La speciale Bentayga Speed resta “spaziale” anche nelle prestazioni. A spingere la Bentley è sempre il 6 litri W12 biturbo con 635 CV e b. Una riserva di potenza da vero razzo che proietta il SUV da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi e fino a 306 km/h di velocità massima.

Bentley Bentayga Speed Space Edition by Mulliner

La reattività del motore, così come altri parametri come le sospensioni e la rapidità del cambio, può variare a seconda della modalità di guida. La configurazione Sport è quella più intensa e lavora in sintonia con la Bentley Dynamic Ride, una particolare tecnologia che contrasta il rollio agendo elettronicamente sulle sospensioni.

Importante anche il contributo dell’impianto frenante con dischi in carboceramica. Seconda la Casa, è in grado applicare una forza di 6.000 Nm e di resistere a temperature di 1.000°C, oltre ad essere più leggero del comune impianto con dischi in acciaio.

Fotogallery: Foto - Bentley Bentayga Speed Space Edition by Mulliner