Il SUV sportivo inglese si rinnova, soprattutto all’interno, ma senza rinunciare al potente W12

Dopo i restyling della versione normale, ora la Bentley Bentayga si rimette a nuovo anche in versione Speed, vale a dire quella - come suggerisce il nome - più veloce e potente.

Le prestazioni sono simili a quelle della versione attuale. Ciò che cambia è lo stile, sia all’esterno sia all’interno, mentre sotto il cofano rimane al suo posto il possente W12, d’ora in poi esclusiva della versione Speed.

Elegantemente British, con tocco dark

Lo sguardo della Bentayga Speed, come quello delle sorelle, è caratterizzato dai quattro fari ellittici, assieme alla griglia orizzontale con la "B" alata al centro. A porre l’accento sul frontale e sulle linee laterali ci pensano speciali finiture cromate, mentre al posteriore l'elemento caratterizzante è un nuovo spoiler sul tetto.

2021 Bentley Bentayga Velocità In Movimento
2021 Bentley Bentayga Velocità In Movimento

Poggiata su grossi cerchi da 22" la Bentley Bentayga Speed restyling è disponibile anche con lo speciale pacchetto “Speed Black”, con diversi elementi come corrimano sul tetto, diffusore posteriore, luci e ruote caratterizzate da una speciale verniciatura nero lucido, mentre splitter anteriore, minigonne e spoiler posteriore sono realizzati in fibra di carbonio.

Più tecnologia e lusso

All’interno il già lussuoso SUV inglese diventa ancora più elegante, con una palette colori più scuri, tanta pelle e, per la volta sul SUV inglese, Alcantara su montanti, volante, pomello del cambio e seduta dei sedili.

2021 Bentley Bentayga Speed Interni
2021 Bentley Bentayga Speed Interni

Sedili caratterizzati dalla scritta "Speed" cucita a rilievo e, a richiesta, trapuntatura Mulliner Driving Specification che inserisce cuciture a contrasto.

Oltre ai nuovi materiali, la Bentayga Speed restyling riceve anche un nuovo sistema infotainment con touchscreen da 10,9", compatibile con Apple CarPlay (anche in modalità wireless) e Android Auto. Nuova è anche la strumentazione completamente digitale, sovrastata dal rinnovato head-up display.

L’irrinunciabile potenza del W12

Come sulla precedente versione, la Bentley Bentayga Speed è spinta dal W12 6 litri capace di 635 CV e 900 Nm di coppia, disponibili tra i 1.500 e i 5.000 giri/min e passati alle 4 ruote tramite un cambio automatico a 8 rapporti. I dati ufficiali dichiarano velocità massima superire ai 300 km/h e uno sprint da 0 a 100 km/h in soli 3,9".

Potenza in abbondanza ma anche attenzione ai consumi, con la disattivazione automatica dei cilindri quando non si vuole spremere a fondo il motore. 

2021 Bentley Bentayga Velocità In Movimento

Sono disponibili quattro modalità di guida: Comfort, Sport, Bentley (programmata presso la sede centrale dell'azienda, rappresenta il giusto equilibrio tra prestazioni e lusso), e una modalità personalizzata programmabile dal conducente.

Di serie è previsto il sistema Bentley Dynamic Ride con stabilizzatori antirollio attivi, mentre l'impianto frenante carboceramico è disponibile come optional.

In arrivo entro la fine del 2020 la Bentley Bentayga Speed avrà un prezzo sicuramente superiore rispetto a quello della Bentayga "normale" e al suo lancio seguirà quello della ben più "verde" Hybrid.

Fotogallery: Bentley Bentayga Speed Restyling