L’Easter Jeep Safari è un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati dei mitici fuoristrada americani. Dal 9 al 17 aprile, il terreno roccioso di Moab, in Utah, diventa la Casa di alcune delle Jeep più stravaganti di sempre.

Come ogni edizione, anche quest’anno il brand statunitense ha preparato cinque concept unici destinati, alcuni destinati ad essere puramente delle auto one-off, altre (forse) una fonte d’ispirazione per modelli futuri.

Jeep Wrangler Magneto 2.0 Concept

Jeep Wrangler Magneto 2.0 Concept (2022)

Dopo aver sorpreso il mondo nel 2021, Jeep ci riprova quest’anno con la Wrangler Magneto 2.0. I progettisti hanno evoluto il fuoristrada elettrico apparso nella passata edizione migliorando il motore e il pacco batterie. Ora il propulsore ad emissioni zero può raggiungere i 5.250 giri al minuto ed è alimentato da un pacco batterie da 70 kWh distribuito in modo uniforme sul pianale per non alterare il bilanciamento dei pesi.

La particolarità della Magneto 2.0 rimane la presenza del cambio manuale a 6 rapporti che conferisce uno stile classico al futuristico fuoristrada. Le prestazioni comunicate da Jeep sono clamorose: il concept può erogare 634 CV e 1.152 Nm (il triplo rispetto al concept del 2021) con un’accelerazione da 0 a 100 km/h stimata in 2 secondi.

Esteticamente, la Wrangler risulta allungata di circa 30 cm per permettere l’installazione delle batterie e sono stati installati un kit di rialzo da 15 cm e cerchi in lega da 20” su immensi pneumatici da 40”. Alla tinta Surf Blue si abbinano numerosi inserti in fibra di carbonio necessari per contenere al massimo l’aumento di peso.

Jeep Grand Cherokee Trailhawk PHEV Concept

Jeep Grand Cherokee Trailhawk PHEV Concept (2022)

Utilizzando come base la nuova Jeep Grand Cherokee 4xe ibrida plug-in, la Casa ha trasformato il SUV in un vero fuoristrada. Il design è decisamente aggressivo con la tinta Industrial Blue e tanti dettagli neri e in Lagoon Blue come i ganci traino anteriori. Presenti anche i cerchi in lega da 20” Neutral Grey su pneumatici da 33” da off-road firmati BF Goodrich.

Il powertrain si compone sempre del 2.0 turbo 4 cilindri e di un motore elettrico per un totale di 380 CV che consente circa 50 km ad emissioni zero. Per migliorare le capacità lontano dall’asfalto, Jeep ha aggiunto le barre stabilizzatrici scollegabili che permettono una maggiore escursione degli ammortizzatori quando si percorrono terreni rocciosi.

Jeep ’41 Concept

Jeep ’41 Concept (2022)

Quando il passato incontra il presente. Si può riassumere così la Jeep ’41 Concept che rappresenta un tributo alla mitica Wrangler Willys impiegata dall’esercito americano 80 anni fa. Alle linee iconiche della Willys di un tempo si unisce la modernità del powertrain ibrido plug-in della Wrangler 4xe da 380 CV che permette di percorrere 45 km in modalità elettrica.

Il concept sfoggia con orgoglio la tinta verde oliva con paraurti neri e accessori forniti da Jeep Performance Parts, la divisione del marchio dedicata ai ricambi e alle personalizzazioni. Non mancano una grafica dedicata realizzata da Jeep Graphic Studio e interni speciali con una leva del cambio d’altri tempi e inserti in stile militare. Anche su questo prototipo, le gomme sono delle generosissime 35” con cerchi in lega verdi da 17” Fifteen52.

Jeep Rubicon 20th Anniversary Concept

Jeep Rubicon 20th Anniversary Concept (2022)

Nell’estate 2002 venne lanciata la prima Wrangler Rubicon di sempre. Diventato ormai una costante nei listini del modello americano, questo allestimento rappresentò una grande novità per l’epoca dato che venivano proposti di serie soluzioni come gli pneumatici da 31”, differenziali anteriore e posteriori bloccabili, barra stabilizzatrice scollegabile e assali anteriori Dana 44.

Per celebrare il ventesimo anniversario, Jeep ha messo a punto una Wrangler Rubicon 392 con motore 6.4 V8 da 477 CV e scarichi sportivi attivi per cambiare la tonalità del “ruggito” dell’8 cilindri. Insieme alla sobria tinta Granite Crystal troviamo un adesivo con la bandiera americana, dettagli color oro e gomme da fuoristrada da 37”.

Jeep Birdcage Concept by JPP

Jeep Birdcage Concept by JPP (2022)

Disegnato per essere uno dei fuoristrada più estremi e completi della kermesse, la Jeep Birdcage Concept integra un numero infinito di accessori JPP e Mopar.

Caratterizzata dalla verniciatura Eagle Brown, la speciale Wrangler presenta alcuni accenti Granite Crystal e i tipici inserti in Surf Blue della variante ibrida plug-in 4xe. A livello di telaio, troviamo il kit di rialzo di 5 cm con sospensioni FOX e nuove protezioni per il sottoscocca.

Ad aiutare nell’off-road ci pensano gli pneumatici da 37” BF Goodrich KM3, mentre le luci supplementari su carrozzeria e tettuccio permettono di cavarsela su ogni terreno anche di notte.

Nell’abitacolo si notano i rivestimenti in Tobacco Leaf e Cocoa Brown, insieme alle classiche finiture Surf Blue. Sulla plancia è sistemato un pannello di JPP per ospitare i vari dispositivi mobili dei passeggeri, mentre nel bagagliaio è installato l’Add-A-Trunk, uno speciale scompartimento per tenere al sicuro oggetti e bagagli quando si procede ad alta velocità nel fuoristrada.

Infine, il portellone del bagagliaio integra un tavolino che può essere usato come spazio di lavoro o per un picnic improvvisato.

I concept su base Gladiator

All’Easter Jeep Safari 2022 sono presenti anche la Jeep Bob, che unisce il meglio dei due mondi rappresentati dal pick-up Gladiator e dalla Wrangler, e la Jeep D-Coder Concept by JPP, una Gladiator con numerosi accessori Mopar e JPP tutti scansionabili attraverso i relativi codici QR.

Kaiser Jeep M725 SEMA Concept
Kaiser Jeep M725 SEMA Concept
Jeep Wrangler 4xe SEMA Concept
Jeep Wrangler 4xe SEMA Concept
Jeep Wrangler Overlook SEMA Concept
Jeep Wrangler Overlook SEMA Concept

Insieme ai pick-up, Jeep porta con sé i tre prototipi mostrati in anteprima al SEMA di Las Vegas dello scorso novembre. Tra questi ci sono una speciale Wrangler 4xe con accessori JPP, la Wrangler Overlook Concept a sette posti e la Kaiser Jeep M275 Concept, la quale è nata utilizzando un’ambulanza Jeep del 1967.

Fotogallery: Jeep Wrangler Magneto 2.0 Concept (2022)