Una versione reale e una digitale: è così che si congeda la Lamborghini Aventador in versione LP 780-4 Ultimae Coupé.

L’ultimo esemplare in assoluto è stato venduto all’asta da RM Sotheby’s lo scorso 21 aprile al prezzo record di 1,6 milioni di dollari (più di 1,4 milioni di euro). Il fortunato acquirente che ha ricevuto non solo la supercar vera e propria, ma anche un NFT unico al mondo creato in collaborazione con l’artista digitale Krista Kim, il produttore musicale Steve Aoki e con l’agenzia INVNT GROUP.

Si tratta del primo NFT al mondo a essere battuto all’asta insieme a una supersportiva reale.

Un’opera d’arte su ruote (e non solo)

Oltre a mettere le mani sull’Aventador Ultimae più esclusiva della storia, il collezionista ha ricevuto numerosi “bonus” firmati Lamborghini. Ad esempio, avrà accesso a servizi VIP come le anteprime virtuali dei futuri modelli a edizione limitata, un tour privato del Museo e un “Meet and Greet” virtuale con Steve Aoki e Kirsta Kim.

L’opera digitale in formato NFT è stata creata da Krista Kim e s’ispira alle personalizzazioni presenti sull’Aventador reale creata attraverso il programma Ad Personam di Lamborghini. Steve Aoki, invece, ha realizzato una colonna sonora esclusiva per l’auto fisica e, in quanto esperto della community di NFT e criptovalute, ha fornito la sua consulenza nella progettazione del modello e dell’opera.

780 CV per pochi

L’Ultimae è semplicemente l’Aventador più potente mai costruita. La Lamborghini è equipaggiata con un motore 6.5 V12 “Longitudinale Posteriore” portato a 780 CV, ossia 40 CV in più della S e 10 CV in più della SVJ. Più leggera di 25 kg rispetto alla S, si affida ad un cambio robotizzato ISR a 7 rapporti per raggiungere i 355 km/h e raggiungere i 100 km/h da ferma in 2,8 secondi.

Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae

Proprio come l’ultimo esemplare, anche le altre 599 Ultimae sono state personalizzate nei minimi dettagli dai relativi clienti. I primi modelli sono stati già consegnati nel corso dell’estate 2021. Come distinguerla? Le prese d’aria anteriori hanno una disposizione differente, mentre i cerchi in lega sono nell’esclusivo design Silver Dianthus.

Fotogallery: Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae