Il tuner Brabus compie nel 2022 i suoi 45 anni di attività. Per l'occasione ha dato vita a un mezzo senza precedenti, del tutto particolare e realizzato con materiali innovativi. Si chiama Brabus 900 Crawler ed è quanto di più vicino a un'estrema dune buggy.

Veloce, potente ma soprattutto inarrestabile, ha 4 sedili in fibra di carbonio rivestiti nello stesso materiale dei sedili delle barche Brabus, un motore V8 da 900 CV e un'altezza da terra di oltre 50 cm. Il costo? Proibitivo.

La follia non è mai troppa

Cosa si ottiene alleggerendo il più possibile una Mercedes Classe G, smontandone le portiere e dotandola di sospensioni rialzate? Un mezzo inarrestabile, sotto tutti i punti di vista. Con meccanica della Gelandewagen originale ma più alta, la 900 Crawler si presenta come un veicolo adatto anche a un'apocalisse mondiale.

Dotata di pneumatici per uso esclusivamente fuoristradistico, montati su cerchi in lega scomponibili da 20 pollici per uso estremo, la Crawler è probabilmente l'auto più folle mai prodotta dal tuner tedesco. Il motore è l'M177 V8 Biturbo, elaborato fino a 900 CV di potenza e 1.250 Nm di coppia, abbinato all'ultra collaudato cambio automatico 9G-Tronic di Mercedes-Benz.

Le prestazioni sono di tutto rispetto con uno 0-100 coperto, su ogni terreno possibile, in appena 3,4 secondi e una velocità massima di 160 km/h limitata elettronicamente per via degli speciali pneumatici. 

Brabus 900 Crawler
Brabus 900 Crawler
Brabus 900 Crawler

Rivestimenti dedicati

All'interno, i rivestimenti originali della Classe G sono stati completamente rimossi in favore di materiali più solidi per uso gravoso e leggeri. Partendo dai sedili, come abbiamo anticipato sono stati rimpiazzati con dei monoscocca in fibra di carbonio, rivestiti in un particolare tessuto impermeabile chiamato Silvertex, lo stesso che equipaggia le veloci barche del tuner.

Inutile dire che a lasciare la plancia è stato anche il sistema MBUX, rimpiazzato da uno schermo unico per il computer di bordo, insieme a un navigatore cartografico dettagliato per il passeggero anteriore, in grado di seguire anche le rotte più impervie sulle dune del deserto. A essere rimasti, ma cambiando posizione, sono stati invece i tre pulsanti per i bloccaggi dei differenziali, una caratteristica unica del fuoristrada della Stella utilissima in caso di percorsi difficili.

Brabus 900 Crawler
Brabus 900 Crawler

La Brabus 900 Crawler sarà prodotta in soli 15 esemplari per un prezzo di partenza di 749.000 euro, tasse escluse.

Fotogallery: Foto - Brabus 900 Crawler