La prossima generazione di BMW M2 è una delle auto di Monaco più attese degli ultimi anni, complice soprattutto il buon successo e l'ottima fama che si è lasciata alle spalle la precedente generazione, codice progetto F87.

Ora la Casa bavarese ha pubblicato una foto teaser della nuova M2 sui propri profili social, grazie alla quale si riescono a intravedere numerosi dettagli delle future linee della compatta sportiva.

Cerchi e alettone

Dalla foto rilasciata il dettaglio che più spicca sotto la camuffatura sono sicuramente i cerchi di generose dimensioni color bronzo, probabilmente da 20 pollici. Si tratta di una misura poco diffusa sulla precedente generazione (disponibile solo aftermarket) ma che qui potrebbe essersi resa necessaria a causa (o meglio grazie) all'impianto frenante scelto di serie, che dalla foto sembrerebbe essere di maggiori dimensioni rispetto a quello montato sotto alla F87.

Dalle due foto rilasciate, al posteriore si nota poi chiaramente la presenza di un alettone di medie dimensioni che, in base agli hashtag utilizzati dal brand in descrizione al post, dovrebbe trattarsi di un accessorio M Performance, quindi non presente sugli esemplari di M2 di serie.

Vedendo poi l'auto nella sua interezza, non dovrebbe mancare un allargamento di carreggiata al posteriore e due paraurti più spigolosi e importanti rispetto a quelli montati sulla già disponibile M240i.

 

Meccanica

Non si hanno ancora molte informazioni riguardo la meccanica che sarà utilizzata sotto alla prossima generazione di BMW M2. L'ipotesi più plausibile è quella che il Brand utilizzerà il già collaudato 6 cilindri in linea S58 abbinato al cambio automatico ZF a 8 rapporti, opportunamente rivisto nei tempi di cambiata al pari della versione montata sotto alle nuove M3 e M4.

La trazione dovrebbe essere naturalmente posteriore e non è ancora chiaro se in futuro arriverà in gamma anche una versione xDrive, quindi 4x4, con modalità drift.

Fotogallery: I teaser della nuova BMW M2