Non è un mistero il fatto che le auto, complice anche l'elettrificazione, stiano diventando sempre più grandi e pesanti. Generazione dopo generazione arrivano chili in più, con i modelli di lusso in testa, infarciti di nuove tecnologie e con misure sempre più extralarge.

La nuova Bentley Bentayga a passo lungo è un esempio perfetto, con 2.514 kg e una massa lorda pari a 3.250 kg. Cifre che si avvicinano pericolosamente ai limiti di peso europei imposti per chi possiede una patente B. Così la Casa inglese starebbe - secondo quanto riportato da CarSales - per intavolare una trattativa con l'Unione Europea per rivedere al rialzo tali limiti, così da permettere ai propri clienti di poter continuare a guidare le Bentley senza dover effettuare un "salto" di patente.

Il "peso" di Bentley

Quanto riportato sarebbe stato dichiarato da un portavoce di Bentley durante la presentazione della Bentayga a passo lungo, il cui peso è addirittura superiore alla media di tutti i modelli della Casa che, secondo CarSales, sarebbe di 2.308 kg, il più alto di tutto il Gruppo Volkswagen.

Bentley Bentayga Extended Wheelbase

"È necessario un cambiamento per quanto riguarda le patenti" ha dichiarato Chris Cole, direttore della linea di produzione della Bentayga. "Al momento, con la tecnologia attuale, il peso lordo dei veicoli raggiungerà il limite massimo di tutta l'Europa. È un tema di cui stiamo parlando attivamente con le autorità di certificazione, man mano che la situazione cambia".

Una situazione che è già cambiata radicalmente negli ultimi anni, specialmente nel segmento premium e lusso, basta pensare a come sono cresciute ammiraglie come la BMW Serie 7, che dai 1.470 kg della prima generazione (1977) è arrivata a toccare quota 2,6 tonnellate con la i7, versione elettrica della nuova generazione. Ma proprio BMW sembra essere agli antipodi rispetto alla posizione di Bentley.

BMW i7
BMW i7

Limite fissato

Se infatti la Casa inglese parla di un aumento di peso destinato a continuare nei prossimi anni, da Monaco di Baviera Christoph Fagschlunger, project manager della nuova BMW Serie 7, qualche settimana fa ha dichiarato "Non penso che le auto diventeranno più pesanti e ci sono tante ragioni per questo. Possiamo offrire auto confortevoli e prestazionali senza aggiungere ulteriori chili alle vetture".

Chili aggiunti, come detto, dall'elettrificazione e dai sistemi di sicurezza ma non solo, come ricordato dal manager tedesco infatti "Il singolo sedile di un’auto di lusso può pesare fino a 100 kg, 40 kg in più rispetto a 20 anni fa", aggiungendo però la considerazione fatta sulle riduzione del rumore "non è più necessario usare dei pannelli spessi e pesanti, ma basta installare un sistema digitale di cancellazione dei suoni”.

Visioni differenti in un presente sempre più pesante. Ma chi avrà ragione?

Fotogallery: Foto - Bentley Bentayga Extended Wheelbase