Al Gamescon di Colonia, una delle rassegne più importanti al mondo dedicate ai videogame, la MINI Aceman Concept si arricchisce della Pokémon Mode e di…Pikachu.

L’originale prototipo sarà esposto dal 24 al 28 agosto e siamo sicuri che attirerà l’attenzione col suo stile da vera one-off e le sue caratteristiche dedicate al coloratissimo mondo dei Pokémon.

"Gotta Catch’em All!"

Il concept in mostra a Colonia è una vera e propria one-off e si distingue principalmente per le animazioni presenti sul grande schermo centrale OLED presente nell’abitacolo. Qui, attivando proprio la “Pokémon Mode”, viene avviato un breve video che vede protagonista Pikachu, il mostriciattolo più famoso di tutta la saga che nel corso degli anni ha conquistato piccolo e grande schermo e console praticamente di ogni tipo.

Modalità Pokémon Aceman Mini Concept
Modalità Pokémon Aceman Mini Concept
Mini Concept Aceman

Oltre alle animazioni del display, la MINI (main sponsor dell’intera kermesse tedesca) “prende vita” con una sequenza di LED gialli e blu nel sottoscocca e i loghi del marchio e dei Pokémon proiettati a terra che siglano l’unicità di questo concept.

Anticipa un nuovo modello di serie

Al di là delle particolari soluzioni sicuramente apprezzate dai fan dei Pokémon, la MINI Aceman esposta a Colonia ha le stesse caratteristiche del modello presentato lo scorso luglio. Il concept è lungo 4,05 metri, largo 1,99 m e alto 1,59 m. Le dimensioni, quindi, non sono distanti da quelle di una MINI 5 porte, ma le proporzioni complessive della carrozzeria ricordano di più la MINI Countryman.

Le potenzialità del powertrain sono ancora sconosciute. MINI ha solo rivelato che il modello di serie derivato dal prototipo avrà anche la trazione integrale e che la piattaforma sarà costruita in Cina. Inoltre, anche la versione definitiva dirà completamente addio a rivestimenti in pelle di origine animale e alle cromature in vista di un approccio più “green”.

Fotogallery: Mini Aceman Concept Pokemon Mode

Fonte: Mini