Se siete tra i 25 fortunati proprietari della McLaren Solus GT e vi state chiedendo come riuscirete a salire a bordo della vostra prossima “astronave” siete nel posto giusto. Lo youtuber Manny Khoshbin è riuscito a mettere letteralmente le mani su un esemplare di pre-produzione della nuova incredibile hypercar di Woking.

Presentata nel corso della Monterey Car Week, si tratta di una delle auto più estreme del pianeta. E anche più originali quando si parla di mettere piede nell’abitacolo.

Il tutorial

La Solus GT è stata concepita come una vera auto da corsa nella linea, nell’aerodinamica e nelle prestazioni. Non sorprende, quindi, che anche la singola postazione per il pilota sia molto simile a quella di una Formula 1. Per accedere all’abitacolo, infatti, è necessario sollevare il cupolino in plexiglass e materiale composito, mettere un piede sul sostegno laterale e salire a bordo calandosi dall’alto come in una vera monoposto.

Da notare come nell’esemplare del video il tettuccio venga sollevato manualmente, anche se gli esperti McLaren assicurano che nei modelli di serie ci sarà un meccanismo elettrico che gestirà l’apertura e la chiusura.

Postazione su misura

Nel corso del video, gli ingegneri McLaren spiegano che il sedile viene costruito in modo personalizzato per ogni acquirente e la sua posizione è fissa. La pedaliera, comunque, è regolabile e il volante ha un sistema di sgancio rapido per facilitare l’ingresso a bordo. Nella dotazione, la Casa fornirà anche una tuta da gara, un casco in carbonio e un supporto HANS per il collo.

McLaren Solus

Tutte queste soluzioni contribuiscono a creare un’esperienza di guida davvero unica. Ispirata al concept di Gran Turismo Sport, la Solus GT pesa appena 1.000 kg ed è in grado di generare 1.400 kg di deportanza a 240 km/h. Il 5.2 V10 ha 842 CV e 650 Nm, avrà un sound simile a quello delle Formula 1 dei primi anni 2000 e consentirà un’accelerazione 0-100 km/h in 2,5 secondi e una velocità massima di 320 km/h.

Le prime consegne dell’hypercar da 3,6 milioni di dollari inizieranno nel 2023.

Fotogallery: McLaren Solus GT