La Cupra Leon riceve nuove motorizzazioni. Sia la versione hatchback che la famigliare Sportstourer sono ora disponibili anche con le unità 1.5 e 2.0 TSI a benzina non elettrificate da 150 e 190 CV. Quella da 150 CV rappresenta la versione d’ingresso dell’intero listino Cupra con un prezzo di partenza (in promozione) di 28.000 euro per la 5 porte.

I motori nel dettaglio

In sostanza, le varianti da 150 CV e 190 CV sono le stesse già presenti per Seat Leon e Seat Leon Sportstourer. La 1.5 TSI si caratterizza per un’accelerazione 0-100 km/h di 8,4 secondi e per una velocità massima di 214 km/h, mentre la 2 litri abbassa il tempo a 7,4 secondi, con un picco di 227 km/h.

I consumi (ciclo combinato WLTP) sono di 6 l/100 km nella versione meno potente e di 6,8 l/100 km nella 190 CV. Tutti i dati sono riferiti alla Leon 5 porte, coi consumi che crescono leggermente con la più pesante e grande Sportstourer.

Cupra Leon

La 1.5 è disponibile col cambio manuale a 6 marce, mentre la 2.0 è abbinata al cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

Ricordiamo che la gamma della Cupra si compone anche della mild hybrid da 150 CV (presentata nelle scorse settimane), delle ibride plug-in da 204 e 245 CV, della 2.0 TSI a benzina da 245 CV e della VZ da 300 CV.

Equipaggiamento di serie

Nella dotazione di serie delle due nuove motorizzazioni spiccano i cerchi in lega da 18”, fari full LED, le luci ambiente smartwraparound, l’infotainment con display da 10”, l’accesso keyless, il cruise control adattivo, il cruscotto digitale e il climatizzatore trizona.

Tra le possibilità di personalizzazione citiamo le minigonne Cupra Side Skirts per le versioni da 190 CV e il Design Pack per tutti i modelli. Infine, solo per la Leon Sportstourer si possono richiedere i fari Matrix LED.

Come detto, la Leon 1.5 TSI 150 CV parte 28.000 euro (invece di 31.350 euro), con un’offerta valida fino al 31 ottobre nelle concessionarie Cupra aderenti.

Fotogallery: Cupra Leon