Il Salone di Tokyo 2023 aprirà i battenti il 13 gennaio e svelerà numerose novità. Tra loro ci sarà anche la Renault Megane R.S. Ultime che, come suggerisce il nome, rappresenterà l'ultima incarnazione firmata R.S. della compatta francese. Un canto del cigno per una delle hot hatch più amate di sempre, prima del (più che probabile) passaggio all'elettrico. E non solo.

Come ampiamente anticipato da Renault stessa infatti in futuro i modelli più sportivi saranno firmati Alpine. Renault Sport andrà quindi in pensione.

L'estetica conta 

Ad annunciare la presenza della Megane R.S. Ultime (il nome non è stato confermato) al Salone di Tokyo è stata Renault stessa con un breve annuncio sul sito della filiale giapponese, senza però fornire alcun dettaglio sulle specifiche del modello.

Renault Megane R.S. Ultime

Le foto sfuggite in rete della Renault Megane R.S. Ultime

A darci un'idea di quello che vedremo ci hanno pensato un mese fa circa le immagini sfuggite in rete, che mostrano la compatta sportiva francese "vestita" con decalcomanie specifiche, a caratterizzare cofano e fiancate, assieme a cerchi in lega da 19" con design specifico.

Renault Megane RS Trophy-R Spa-Francorchamps

La Renault Megane R.S. durante il record fatto registrare a Spa-Francorchamps

Sempre secondo le anticipazioni la meccanica dell'ultima Megane R.S. della storia, tra le novità che Renault ha in serbo per il 2023, sarà quella della versione Trophy, con telaio Cup e differenziale Torsen, con il classico motore 4 cilindri di 1,8 litri da 300 CV e 420 Nm. Tutti buttati a terra dalle sole ruote anteriori attraverso il cambio automatico doppia frizione a 6 rapporti. Del pacchetto faranno quasi sicuramente parte anche l'asse posteriore sterzante e l'impianto frenante Brembo.