La Hyundai i20 si rifà il trucco. La cinque porte coreana di segmento B riceve un primo aggiornamento di metà carriera, con alcuni ritocchi estetici e una dotazione di sicurezza ancora più completa.

Non cambia nulla per le motorizzazioni (in un secondo momento sarà aggiornata anche la sportiva i20 N), con la conferma delle versioni mild hybrid. Ecco tutte le novità.

Un nuovo volto

L’aggiornamento della i20 porta con sé un paraurti anteriore e una griglia ridisegnati per creare un look ancora più personale. I fari hanno una grafica rivisitata, mentre i cerchi in lega da 16” e 17” sono disponibili con stili inediti.

Hyundai i20 restyling (2023)

Hyundai i20 restyling (2023)

Hyundai i20 restyling (2023)

Hyundai i20 restyling (2023)

Inoltre, nel catalogo di tinte si aggiungono la Lucid Lime Metallic, la Lumen Grey Pearl e la Meta Blue Pearl, che si affiancano alle già presenti Atlas White, Phantom Black Pearl, Aurora Grey Pearl, Dragon Red Pearl e Mangrove Green Pearl, tutte abbinabili al tetto in contrasto di colore nero.

Ancora più sicura

Gli interni ricevono un look più fresco, con finiture color Lucid Lime e sedili con una nuova trama sportiva in rilievo.

Hyundai i20 restyling (2023)

Hyundai i20 restyling, gli interni

La tecnologia di bordo include sempre il quadro strumenti da 10,25” e il touchscreen anch’esso da 10,25” con Apple CarPlay e Android Auto e impianto audio Bose. Tra i sistemi di assistenza alla guida del pacchetto Smart Sense sono inclusi Forward Collision-Avoidance Assist (ora in grado di riconoscere anche i ciclisti) e il Lane Following Assist che mantiene il veicolo in corsia.

Inoltre, viene introdotto lo Smart Cruise Control basato sul sistema di navigazione.

Nessuna novità tra i motori

A livello di motorizzazioni, la i20 continua a essere disponibile col 1.0 turbo benzina mild hybrid da 100 CV e col 1.2 aspirato da 84 CV. Per il momento, Hyundai non ne parla, ma è possibile che nella gamma vengano confermate anche le 1.0 mild hybrid da 120 CV, la 1.2 a GPL da 82 CV e la i20 N, la versione più sportiva da 204 CV.

Hyundai i20 restyling (2023)

Hyundai i20 restyling, il 1.0 T-GDi da 100 CV mild hybrid

In ogni caso, il brand coreano conferma l’abbinamento al cambio manuale “intelligente” a sei rapporti iMT o all’automatico doppia frizione a 7 rapporti per le mild hybrid.

Fotogallery: Hyundai i20 restyling (2023)