Aprono gli ordini della Hyundai i10 restyling. Rinnovata a fine febbraio, la piccola coreana ha ricevuto alcuni importanti ritocchi all’estetica e alla dotazione, senza dire addio alle motorizzazioni a benzina e GPL e all’allestimento sportivo N Line.

Già disponibile in concessionaria, il suo listino parte da 16.950 euro per la versione Connectline.

Tutto sui tre allestimenti

Sono tre gli allestimenti previsti per la i10. Si parte con la già citata Connectline, che comprende di serie il sistema multimediale con display touch da 8” con connettività wireless Apple CarPlay e Android Auto e strumentazione digitale con quadro strumenti da 4,2”.

Nell’equipaggiamento sono inclusi anche diversi sistemi di assistenza alla guida come la funzionalità anticollisione con riconoscimento anche di pedoni e ciclisti, il mantenimento attivo della corsia e il cruise control.

Hyundai i10 restyling (2023)

Gli interni della Hyundai i10 restyling

L’allestimento intermedio è la Prime, da 19.050 euro. Qui troviamo il sistema di navigazione, la retrocamera, il caricatore wireless per lo smartphone, i servizi connessi Hyundai BlueLink e gli aggiornamenti OTA, gli specchietti ripiegabili elettricamente, i cerchi in lega da 16”, i vetri posteriori oscurati e le luci ambiente.

Infine, c’è la N Line da 19.050, con un design dedicato per paraurti e fari anteriori, oltre ai cerchi in lega da 16”, interni con dettagli N e pedaliera con finiture in metallo.

Motorizzazioni e proposta di lancio

Connectline e Prime sono abbinate esclusivamente al motore a benzina 1.0 MPI da 67 CV adatto anche ai neopatentati e ordinabile con cambio manuale o automatico (in quest'ultimo caso c'è da aggiungere 1.000 euro sul prezzo finale). Questa stessa motorizzazione sarà disponibile anche in versione GPL dall’estate.

Hyundai i10 restyling (2023)

L'allestimento N Line

L’i10 N Line, invece, è accoppiata al 1.0 T-GDI da 100 CV, con una velocità massima di 185 km/h e uno scatto 0-100 km/h di 10,5 secondi.

Fino al 30 aprile, la Hyundai in allestimento Connectline con cambio manuale si può acquistare con una formula di finanziamento dedicata. La proposta della Casa coreana include rate da 119 euro al mese per 36 mesi (TAN 6,95%, TAEG 9,40%) a fronte di un anticipo di 4.170 euro. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale Hyundai.

Fotogallery: Hyundai i10 restyling (2023)