Cambio d’immagine per la Mercedes Classe V e per la variante elettrica EQV. Il brand tedesco ha svelato in anteprima tutte le novità del minivan di lusso, che si rinnova nell’estetica e nella strumentazione di bordo, mantenendo elevato il lusso e il comfort per tutti i passeggeri.

Con una presentazione al pubblico prevista entro fine anno (forse già all’IAA Mobility di Monaco a settembre), la Classe V restyling arriverà in concessionaria nella prima metà del 2024.

Un nuovo stile

Le novità della Classe V e dell’EQV partono dagli esterni, con una calandra che è stata completamente ridisegnata (e illuminata a LED nelle varianti più ricche e nella versione elettrica).

Mercedes-Benz Nuova EQV - Esterni

Mercedes-Benz Nuova EQV - Esterni

Ora, il frontale è ancora più imponente, coi listelli orizzontali e gli elementi di colore nero che danno ulteriore importanza alle linee del van Mercedes. Ad accompagnare questo cambiamento ci sono anche le luci LED Multibeam e il logo Mercedes tridimensionale per la prima volta nella storia del modello.

Mercedes-Benz Nuova Classe V - Esterni

Mercedes-Benz Nuova Classe V - Il posteriore

Anche nel posteriore ci sono delle nuove aggiunte, con la fanaleria, sempre a LED, che è leggermente più scura per un tocco ancora più ricercato. Nuovi anche i cerchi in lega, con misure da 17” a 19”, mentre la carrozzeria può essere scelta nelle cinque nuove tinte Kalahari Gold Metallic, Hightech Silver Metallic, Sodalite Blue Metallic, Alpine Grey e Vintage Blue.

Come cambia dentro

Importanti anche i cambiamenti nell’abitacolo. Classe V ed EQV montano il sistema d’infotainment MBUX con due schermi da 12,3” che funzionano da digital cockpit e controllo dell’infotelematica.

Mercedes-Benz Nuova Classe V - Exclusive, la plancia

Mercedes-Benz Nuova Classe V - Exclusive, la plancia

Oltre alle classiche funzioni di navigazione e multimedialità, sono presenti l’assistente vocale "Hey Mercedes", la personalizzazione delle luci d’ambiente in 64 colori e diversi servizi online. Naturalmente, per l’elettrica EQV sono dedicate grafiche e funzioni ad hoc, come la pianificazione della navigazione che tiene conto dell’autonomia e della presenza di colonnine lungo il percorso.

Completo il pacchetto di assistenti alla guida che comprende l’Attention Assist, l’Active Brake Assist, il Blind Spot Assist, l’Active Lane Keeping Assist, l’Intelligent Speed Assist e la telecamera a 360°.

Mercedes-Benz Nuova Classe V - Exclusive, le poltrone Luxury

Mercedes-Benz Nuova Classe V - Exclusive, le poltrone Luxury

Diverse le configurazioni per l’abitacolo, da un minimo di sei a un massimo di otto posti a seconda delle versioni scelte che sono: Style, Avantgarde ed Exclusive. Tutte sono abbinabili ai pacchetti estetici AMG Line e Night Package. Ciò che non manca è il lusso anche per siede dietro, con la possibilità di richiedere, per la seconda fila, i sedili singoli reclinabili dotati anche di funzioni di massaggio, bracciolo e poggiapiedi.

Motori e prezzi

Il restyling non ha portato aggiornamenti concreti alla gamma di motorizzazioni. Anche se il listino e i prezzi devono essere ancora ufficializzati, Mercedes-Benz dovrebbe confermare le varianti diesel V220, V250, V300 col 2.0 declinate nelle potenze da 163, 190 e 239 CV.

L’EQV, invece, monta sempre una batteria da 66 kWh e un motore da 204 CV per un’autonomia massima di 363 km come dichiarato dalla Casa.

Se vuoi conoscere anche tutte le novità di Mercedes-Benz Vito ed eVito leggi l'articolo di Omnifurgone.it

Fotogallery: Nuove Mercedes-Benz Classe V ed EQV