Dacia punta forte sulla prossima generazione di Duster e sulla Bigster. Il brand rumeno sta conquistando sempre più consensi in Europa, con vendite in costante crescita nel 2023 e un futuro ancora più ambizioso.

Secondo quanto riportato da Autocar, infatti, Dacia vorrebbe imporsi nel Vecchio Continente come rivale diretta di Jeep proponendo mezzi con look da fuoristrada a prezzi popolari.

L’idea

L’obiettivo di Dacia era già emerso nel 2021, quando il ceo Luca De Meo aveva riferito, sempre ad Autocar, l’intenzione di rendere il brand ulteriormente riconoscibile. In pratica, la Casa rumena non vorrebbe distinguersi solo per i prezzi di listino contenuti, ma anche per altri aspetti.

E tra questi c’è proprio l’orientamento al fuoristrada, come ha sottolineato adesso Laurens van den Acker, il direttore del design del marchio, che ha detto:

“Dal mio punto di vista, non esiste un serio rivale di Jeep in Europa. Perché non possiamo esserlo noi? Non ci sono marchi che propongono auto a prezzi popolari con un’attitudine alla vita all’aria aperta. Noi siamo già ben posizionati in questi termini, tanti nostri clienti ci scelgono per questo tipo di messaggio”.

Si comincia con Duster e Bigster

Il primo modello a rappresentare questa nuova visione di Dacia sarà la nuova Duster, che arriverà nel 2024 con uno stile ancora più “boxy” e da fuoristrada. Pochi mesi più tardi sarà la volta della Bigster, il SUV più grande della Casa rumena, che è stato già anticipato dall’omonimo concept presentato alcuni anni fa.

Nuova Dacia Duster, le nuove foto spia

Nuova Dacia Duster, le nuove foto spia

Dacia Bigster Concept

Dacia Bigster Concept

E non è da escludere che, oltre a questi modelli, Dacia proponga altri allestimenti con estetica (e forse funzionalità) da fuoristrada per le altre vetture a listino, come Jogger e Sandero. Sta di fatto che nei prossimi anni potremmo assistere ad una trasformazione importante del marchio, che potrebbe diventare un rivale sempre più ingombrante per Jeep e, in generale, Stellantis.

Fotogallery: Nuova Dacia Duster, le nuove foto spia

Fonte: SH Proshots