La Formentor VZ5 diventa ancora più esclusiva. La più potente di tutte le Cupra riceve la versione BAT limitata a 500 esemplari per l’Europa. Questa nuova variante succede alla Taiga Grey presentata nel 2022 ed è “contata” all’interno dei 6.500 esemplari complessivi di VZ5 previsti dal marchio spagnolo.

Il 2.5 5 cilindri da 390 CV non viene minimamente toccato, ma sono presenti una serie di dettagli unici.

Le novità

La BAT si distingue per una serie di dettagli in nero lucido che caratterizzano l’estetica, a partire dalla calandra. A quest’ultima si aggiungono le barre del tetto, le calotte degli specchietti in fibra di carbonio, le prese d’aria e i loghi Cupra. Di colore nero sono anche i terminali di scarico e i cerchi in lega da 20”.

CUPRA Formentor VZ5 BAT

CUPRA Formentor VZ5 BAT

A bordo, insieme ai confermati sedili Cup Bucket, troviamo i dettagli cromati neri sulle bocchette dell’aria condizionata e nella zona del tunnel centrale. Nessuna variazione per la strumentazione tecnologica, che è sempre costituita dal display centrale da 12” e dal quadro strumenti digitale.

Presto il restyling

La VZ5 BAT potrebbe essere una delle ultime declinazioni della Formentor attuale. Infatti, in vista c’è il restyling, che dovrebbe essere presentato entro fine anno e arrivare in concessionaria nella primavera 2024.

Cupra Formentor restyling, le nuove foto spia

Cupra Formentor restyling, le foto spia

Oltre ad una serie di novità estetiche e ad una nuova tecnologia di bordo, il nuovo modello dovrebbe vedere una sostanziale conferma delle varie motorizzazioni non elettrificate, mild hybrid e ibride plug-in.

Cupra Formentor restyling (2023), il render di Motor1.com

Cupra Formentor restyling, il render di Motor1.com

È probabile, però, che la VZ5 non venga confermata, facendo diventare la variante col 2.0 TSI da 310 CV la più potente nel listino. Tuttavia, per maggiori informazioni attendiamo notizie ufficiali direttamente da Cupra.

Fotogallery: Cupra Formentor VZ5 BAT