Per vedere in anteprima la futura auto sportiva elettrica di Toyota basta osservare le forme della concept FT-Se, il prototipo di coupé a batteria che anticipa l'erede spirituale della storica MR2 e che ha nel suo nome tutti gli elementi necessari perché significa appunto "Future Toyota Sports electric".

Dopo aver fatto il suo debutto al Japan Mobility Show di Tokyo, la Toyota FT-Se concept si mostra per la prima volta in Europa e lo fa a Bruxelles nell'annuale appuntamento del Kenshiki Forum in cui la Casa mostra alla stampa alcune anteprime di prodotto.

Sportiva elettrica più larga e bassa della Supra

La Toyota FT-Se si propone come una coupé elettrica a due posti lunga 4,38 metri, larga 1,89 metri e alta appena 1,22 metri, misure che l'avvicinano all'attuale Toyota GR Supra e la rendono anche più bassa e larga.

La Toyota FT-Se concept al Kenshiki Forum

Toyota FT-Se concept, la vista di 3/4 anteriore

Il design si basa su una serie di elementi trapezoidali uniti a linee curve e rette che si alternano già a partire dal frontale dotate di grande prese d'aria e una firma luminosa verticale molto marcata. Il marchio GR sul cofano anteriore indica chiaramente quanto la prossima sportiva a zero emissioni nasca dall'esperienza in pista di Toyota Gazoo Racing.

La Toyota FT-Se concept al Kenshiki Forum

Toyota FT-Se concept, la vista posteriore

L'aerodinamica e l'ottimizzazione della dinamica di guida sono due dei pilastri del progetto Toyota FT-Se che vuole offrire "le emozioni pure di un propulsore elettrico ad alte prestazioni di nuova generazione" e, soprattutto, presentare una visione di "come il rapporto del conducente con il proprio veicolo si evolverà e si approfondirà".

Elevare i limiti della performance

Particolare cura è stata posta nella progettazione della batteria della Toyota FT-Se che punta a un peso ridotto e a un'alta densità energetica, fattori che uniti alla compattezza e leggerezza di componenti fondamentali come motore, trasmissione e condizionatore permetteranno alla nuova coupé giapponese di innalzare i limiti della performance.

La Toyota FT-Se concept al Kenshiki Forum

Toyota FT-Se concept, il dettaglio del frontale

Stabilità in curva, maneggevolezza e frenata sicura sono alcune delle doti in cui la versione di serie della nuova Toyota dovrà essere superiore alle sportive tradizionali.

Abitacolo di nuova generazione pensato per il piacere di guida

Anche gli interni della Toyota FT-Se sono pensati per a un approccio ergonomico e funzionale di nuova generazione, con comandi intuitivi e un'esperienza di guida più coinvolgente. In questa direzione si muovono diversi elementi dell'abitacolo come il quadro strumenti ribassato e digitale sviluppato anche attorno al volante a cloche che garantisce un'elevata visibilità esterna.

Toyota FT-Se concept

Toyota FT-Se concept, gli interni

Altrettanta cura è stata poi dedicata alla realizzazione delle imbottiture interne, in particolare quelle nella parte bassa dell'abitacolo che come delle ginocchiere proteggono le gambe di guidatore e passeggero durante le accelerazioni laterali nella guida su strada e in pista.

Toyota FT-Se concept

Toyota FT-Se concept, il dettaglio di volante, strumentazione e "ginocchiere"

Fotogallery: Toyota FT-Se concept