I cinesi hanno scoperto l'aerodinamica delle auto! Quello che potrebbe sembrare un titolo sensazionalistico è invece una realtà, visto che ormai da almeno un paio d'anni i Costruttori orientali sembrano aver preso molto seriamente il tema del coefficiente di resistenza delle auto, quel famoso Cx che nel resto del mondo ha avuto il suo apice nei primi Anni '80 del secolo scorso e che è tornato di attualità con le auto elettriche.

Quello che hanno fatto le Case auto cinesi negli ultimi anni è però ancora più ambizioso, perché, anche senza averlo dichiarato ufficialmente, puntano a dominare questa particolare classifica delle auto più aerodinamiche del mondo. Quello che fino a poco tempo fa era il regno incontrastato di marchi pionieri dell'aerodinamica più raffinata, come Mercedes, Tesla e Volkswagen, oggi è assediato da nuovi brand come Aion, Xiaomi o Yangwang.

Scopriamo quindi quali sono queste campionesse del Cx che stanno portando l'industria automobilistica cinese all'avanguardia nell'utilizzo della galleria del vento e nella riduzione degli attriti aerodinamici e quindi dei consumi.

Le campionesse dell'aerodinamica in Europa

Yangwang U7

Partiamo con la novità più recente che è anche la regina dell'aerodinamica tra le auto cinesi, quella Yangwang U7 svelata proprio a gennaio 2024 che vanta un Cx record di 0,195. Con questo dato la maxi berlina elettrica cinese riesce a battere concorrenti agguerritissime come Mercedes EQS, Tesla Model S e NIO ET7, ferme rispettivamente a un Cx di 0,20 e 0,208.

Yangwang U7

Yangwang U7

Le forme basse e arrotondate, le maniglie a scomparsa e altre finezze aerodinamiche permettono alla Yangwang U7, berlina di 5,26 metri del marchio di lusso di BYD, di percorrere 800 km (nel ciclo CLTC) con una batteria da 135,5 kWh e quattro motori elettrici da 1.305 CV totali. In Cina il suo prezzo è pari a un milione di yuan, vale a dire quasi 130.000 euro al cambio attuale.

Xiaomi SU7

A condividere il primo gradino del podio c'è poi la Xiaomi SU7, a pari merito con un identico Cx di 0,195, ancora una volta da primato per le auto di serie. La prima auto del colosso cinese degli smartphone è una moderna berlina elettrica lunga poco meno di cinque metri e con una potenza di 673 CV. Il prezzo non è stato ancora annunciato.

Xiaomi SU7

Xiaomi SU7

La batteria di CATL da 101 kWh garantisce un'autonomia dichiarata di 800 km nel ciclo di omologazione CLTC. In questo, come in tutti gli altri casi qui citati, il valore del coefficiente di penetrazione aerodinamica (Cx) è quello dichiarato dalla Casa e non ancora verificato da enti terzi e indipendenti.

Aion Hyper GT

L'invasione delle nuove berline elettriche cinesi che sfidano la resistenza dell'aria comprende anche la Aion Hyper GT, la quattro porte che vanta un Cx di 0,197. La cosa curiosa è che le porte anteriori hanno l'apertura verticale, come alcune supercar.

Aion Hyper GT

Aion Hyper GT

La versione più potente della super sedan di GAC Aion ha 340 CV da un singolo motore elettrico, una batteria da 80 kWh e un'autonomia CLTC di 710 km. Questo allestimento top viene venduto in Cina a un prezzo equivalente a 44.000 euro.

Geely Galaxy E8

Questa lista di auto cinesi super filanti vi pare un po' monotona? Forse avete ragione, perché sono tutte berline basse e arrotondate che si somigliano anche un po', ma anche la Geely Galaxy E8 riesce a ottenere un Cx migliore di tutte le auto europee e americane: 0,199.

Geely Galaxy E8

Geely Galaxy E8

Il tetto arcuato, il lungo cofano, le maniglie retrattitli e i cerchi aerodinamici aiutano questa berlina di cinque metri a percorrere 620 km con la batteria da 75,6 kWh. Ci riferiamo alla versione bimotore AWD da 646 CV che in Cina costa circa 29.700 euro al cambio odierno.

Luxeed S7

Chiudiamo questa classifica delle nuove regine del Cx con la Luxeed S7, la berlina a batteria sviluppata da Huawei e Chery che dichiara un Cx di 0,203. Un risultato anche migliore di quello, già notevole, della Hyundai Ioniq 6 (Cx 0,21).

Luxeed S7

Luxeed S7

Con i suoi 4,97 metri di lunghezza, due motori da 496 CV totali e una batteria da  82 kWh nella versione top di gamma Max RS, la Luxeed S7 percorre 630 km nel ciclo CLTC. Il suo prezzo cinese è di poco superiore ai 45.000 euro.

Le campionesse dell'aerodinamica in Europa

Qui sotto trovate, a titolo di confronto, la lista delle auto più aerodinamiche in vendita in Europa, o almeno in alcuni Paesi del Vecchio Continente.

  1. Mercedes EQS 450+ (Cx 0,20)
  2. Tesla Model S (Cx 0,208)
  3. NIO ET7 (Cx 0,208)
  4. Hyundai Ioniq 6 (Cx 0,21)
  5. Lucid Air (Cx 0,21)
  6. Tesla Model 3 (2023) (Cx 0,219)
  7. Mercedes Classe A Berlina (Cx 0,22)
  8. Porsche Taycan Turbo (Cx 0,22)
  9. Volkswagen ID.7 (Cx 0,23)