Di Koenigsegg Jesko ne verranno prodotte appena 125, con prezzo di listino a partire da 3 milioni di euro. Una hypercar super esclusiva che, dopo anni di sviluppo e una produzione praticamente artigianale, ha iniziato le consegne della versione Absolut, quella studiata per avere bassissimo coefficiente di penetrazione aerodinamica (0,278).

Il primo esemplare è stato celebrato con un post su Instagram dalla Casa svedese, a mostrare come e quanto il suo proprietario ha voluto personalizzarla, dai colori della carrozzeria alle finiture interne. D'altra parte guai a rischiare di avere una Jesko come quella del vicino di casa. 

Bene, ora che produzione e consegne sono avviate l'attenzione di Christian von Koenigsegg, fondatore della Casa, si è spostata su un obiettivo: far diventare la Koenigsegg Jesko Absolut l'auto di serie più veloce del mondo

Dalla teoria alla pratica 

In un'intervista rilasciata al magazine svedese Carup von Koenigsegg ha infatti dichiarato che entro la fine del 2024 la Jesko Absolut scenderà in pista per cercare di battere il record della SSC Tuatara, superando i 455,3 km/h. Non c'è ancora una data precisa né il luogo dove verrà tentata l'impresa. Il tempo gioca a favore della hypercar svedese e - almeno per ora - non c'è fretta.

 

Intanto però nel quartier generale della Casa sono state effettuate delle simulazioni al computer, basate sui vari parametri della Jesko Absolut e il responso è bastato per far ben sperare: l'hypercar potrebbe toccare le 310 miglia orarie, pari a 498,8 km/h. Quanto basta per lasciarsi alle spalle non solo la SSC Tuatara ma anche la Bugatti Chiron che con le 304,7 miglia orarie (490,3 km/h) è l'auto di serie più veloce del mondo, anche se il suo record non è mai stato omologato. Questo perché l'hypercar francese non ha percorso lo stesso tratto nei due sensi di marcia, andando in una sola direzione.

Koenigsegg Jesko Absolut

Koenigsegg Jesko Absolut

Koenigsegg Jesko Absolut

Koenigsegg Jesko Absolut

Per raggiungere l'obiettivo la Koenigsegg Jesko Absolut può contare su un incredibile V8 5 litri da 1.280 CV e 1.000 Nm, pronti a diventare rispettivamente 1.600 e 1.500 se lo si nutre con etanolo E85. Numeri praticamente identici a quelli della Chiron, che però sulla bilancia fa segnare quasi 2 tonnellate - e il W16 ha le sue responsabilità in questo - mentre la Jesko si ferma ad appena 1.320 kg. Praticamente come una Volkswagen Golf GTI

Fotogallery: Il primo esemplare della Koenigsegg Jesko Absolut

Fonte: Koenigsegg