Se ne parlava da mesi e ora è arrivata: la Beast, l'ultima stravagante costruzione della californiana Rezvani. Se il nome vi suona familiare, è perché ne è già esistita una, ma era basata sull'Aerial Atom. La nuova Beast è una Chevrolet Corvette C8.

Come da tradizione Rezvani, ci sono maniglie delle porte elettrificate, vetri a prova di proiettile, una cortina fumogena e oltre 1.000 CV di potenza. 

Cominciamo dal motore

Si tratta di un V8 da 6,2 litri, non dissimile da quello che si trova sotto il cofano di una Corvette Stingray, anche se questo utilizza una coppia di turbocompressori per erogare oltre 1.000 CV. Altri dettagli non sono stati forniti, ma è comunque collegato a un cambio automatico a doppia frizione a otto rapporti con paddle al volante.

Sulla carta Rezvani dichiara che la Beast raggiunge le 60 miglia orarie (96,5 km/h) in 2,5 secondi. La carrozzeria è interamente in fibra di carbonio e contribuisce alle prestazioni, visto che il peso della supercar si ferma a 2.960 libbre (1.342 kg circa).

2024 Rezvani Beast
2024 Rezvani Beast
Rezvani Beast

La nuova Rezvani Beast

Adesso guardiamola meglio

Esternamente la nuova Beast conserva alcuni elementi della Corvette C8, come le grandi prese d'aria laterali e il tetto rimovibile, ma dietro ha terminali di scarico quadrupli e un grande diffusore in basso, mentre le porte hanno un'apertura a farfalla.

Dentro ci sono sempre alcuni componenti Chevrolet uniti a dettagli Rezvani. Il volante, ad esempio, è stato tagliato nella parte superiore per assomigliare a quello di una monoposto da Formula 1.

Rezvani Beast

Gli interni della Beast

Accessori incredibili

Per gli aspiranti James Bond, il pacchetto opzionale "007" da 45.000 dollari (42mila euro circa al cambio attuale) comprende di tutto: maschere antigas, visori termici notturni, protezione da impulsi elettromagnetici, maniglie delle porte elettrificate, dispenser di spray al peperoncino, catenacci magnetici, luci stroboscopiche, sirene, kit di pronto soccorso e ipotermia e un sistema di interfono. C'è anche un sistema opzionale di rilevamento di ordigni esplosivi, ma il prezzo non è indicato.

Chi è disposto ad aggiungere altri 55.000 dollari (51.300 euro circa) può averla blindata e con vetri antiproiettile.

Ah, prima però bisogna comprarla. Quanto costa? Rezvani chiede la cifra esorbitante di 485.000 dollari (452mila euro circa). Se vi interessa fate in fretta, ne produrranno solo 20.

Fotogallery: La nuova Rezvani Beast (2024)

Fonte: Rezvani