Il futuro di Jaguar inizia nel 2025, anno durante il quale la Casa inglese toglierà i veli dalla sua nuova GT a 4 porte totalmente elettrica che successivamente sarà seguita da altri due nuovi modelli. Nel frattempo, però, la gamma attuale sta per essere dismessa, entro la fine del 2024.

Secondo alcune informazioni ufficiali, la Casa ha preparato un vasto piano di "transizione" tra le due generazioni, con le prime auto a salutare le linee produttive dello stabilimento di Castle Bromwich che saranno le berline XE e XF, la sportiva F-Type e il SUV F-Pace, tutte sul mercato da ormai quasi 10 anni. Seguiranno successivamente gli altri SUV.

Addio agli storici modelli

L'indiscrezione secondo cui le due berline, la coupé e il SUV saluteranno a breve la fabbrica inglese del giaguaro è stata riportata da Automotive News Europe, che ha specificato anche che il tutto dovrebbe iniziare entro e non oltre il mese di giugno 2024.

La vita degli altri SUV, cioè la E-Pace e la I-Pace, invece e sempre secondo l'agenzia stampa che ha avuto modo di parlare con il direttivo della Casa, sarà un po' più lunga, almeno fino alla fine dell'anno.

Jaguar XF 300 Sport

Jaguar XF 300 Sport

Jaguar F-Type ZP Edition

Jaguar F-Type ZP Edition

Jaguar F-Pace 2024

Jaguar F-Pace 2024

Un nuovo inizio

Come anticipato, la nuova era di Jaguar si aprirà nel 2025 con l'arrivo di 3 nuovi modelli negli anni subito a seguire. La prima auto dovrebbe essere la gran turismo a 4 porte a zero emissioni di cui abbiamo già parlato sulle pagine di InsideEVs. Un anno più tardi la stessa dovrebbe essere seguita da un SUV di lusso di grandi dimensioni, che a sua volta l'anno seguente dovrebbe essere seguito da un crossover medio di lusso.

Tutte e tre le nuove auto, di cui ancora si sa ben poco, come anticipato anche da Autocar UK, saranno costruite sulla nuova piattaforma JEA modulare, che dovrebbe poter accogliere una batteria a 800 volt, trazione integrale, connettività e garantire fino a 700 km di autonomia nei modelli più efficienti o aerodinamici.

Jaguar C-X75 concept car 2013

Jaguar C-X75 concept car 2013

Quello che resta da capire è se, a seguito del cambio di strategia annunciato pochi giorni fa dal CEO Mardell, che prevede più auto ibride plug-in e meno elettriche nell'immediato, i piani per il brand del giaguaro resteranno invariati o subiranno dei piccoli cambiamenti.