L'anno 2024 inizia con un'offensiva di prodotti GTX per Volkswagen. Appena un mese dopo l'anteprima mondiale della nuova ID.7 Tourer, debutta ora la ID.7 GTX Tourer da 250 kW (340 CV).

Nell'autunno del 2023 è stata lanciata anche una nuova generazione di ID.4 GTX e ID.5 GTX. La GTX è stata concepita da Volkswagen come un marchio di prodotto indipendente sullo stile degli iconici modelli GTI, ma elettrico. La ID.7 GTX Tourer ha un punto di forza particolarmente unico: È la più potente di tutte le autovetture Volkswagen costruite finora. Le prevendite inizieranno in primavera.

Trazione integrale e 340 CV

La ID.7 GTX Tourer, limitata elettronicamente a 180 km/h, è dotata di serie di trazione integrale elettrica a doppio motore (4MOTION). Un motore elettrico separato aziona l'asse anteriore e un motore elettrico separato aziona l'asse posteriore. Entrambi i motori forniscono una potenza di sistema di 250 kW (340 CV), 40 kW (54 CV) in più rispetto all'ID.7 Tourer Pro a trazione posteriore.

Fotogallery: Volkswagen ID.7 GTX Tourer (2024)

Con una potenza di 210 kW (286 CV), un motore sincrono a magneti permanenti (PSM) del tipo APP550 si occupa della potente trazione dell'asse posteriore. Il sistema PSM offre un elevato livello di efficienza, è estremamente efficace e fornisce tutto il suo potenziale di potenza fin dalle partenze da fermo. A seconda del fabbisogno di potenza e della situazione di guida, il motore elettrico anteriore viene attivato in frazioni di secondo.

Si tratta di una macchina asincrona (ASM) con denominazione AKA150, che sviluppa una potenza massima di 80 kW (109 CV). In modalità standby, il sistema ASM non consuma quasi nulla: una caratteristica particolare delle macchine asincrone che le rende ideali come azionamento ausiliario. La distribuzione della potenza è controllata da un controller modificato della trazione integrale e dagli interventi dei bloccaggi elettronici del differenziale (XDS+). 

Una nuova batteria agli ioni di litio con un contenuto energetico di 86 kWh (netti) è collocata sotto la carrozzeria. Può essere caricata fino a 200 kW di potenza presso le stazioni di ricarica rapida a corrente continua. Ciò significa che, in condizioni ideali, la batteria può essere ricaricata dal 10 all'80% in meno di 30 minuti.

Firma luminosa GTX

Il frontale dell'ID.7 GTX Tourer si distingue dai modelli da 210 kW della gamma per il paraurti separato con griglia a nido d'ape e grafica luminosa tipica della GTX. Tutti gli elementi neri hanno anche una finitura lucida. Questo vale anche per le minigonne laterali e la parte inferiore del paraurti posteriore con design tipico delle GTX.

Volkswagen ID.7 GTX Tourer (2024)

Volkswagen ID.7 GTX Tourer (2024)

Sempre nere anche le modanature esterne del tetto, altrimenti rifinite in "argento opaco". Anche i nuovi cerchi in lega "Skagen" da 20 pollici sono coordinati con il design GTX. Seguirà un nuovo cerchio in lega da 21 pollici come optional.

Grande spazio di carico e prestazioni a zero emissioni

Gli interni sono impreziositi da caratteristiche come i sedili personalizzati (riscaldati nella parte anteriore) con scritte GTX traforate negli schienali, il volante multifunzione specifico GTX con impunture rosse, i bordini rossi nei sedili e i bordini rossi nella plancia e nei pannelli delle porte.

La nuova ID.7 GTX Tourer combina la massima sportività con un altrettanto massimo spazio di stivaggio. Caricata fino agli schienali della prima fila di sedili (tetto alto con rete divisoria per i bagagli), è disponibile un volume di 1.714 litri. La capacità con cinque persone a bordo, caricata fino all'altezza dello schienale del sedile posteriore, è di 605 litri (schienale del sedile posteriore in posizione di carico verticale). Inoltre, la capacità massima di traino (frenata su una pendenza dell'8%) passa da 1.000 a 1.400 kg grazie alla trazione integrale 4MOTION.

Volkswagen ID.7 GTX Tourer (2024)

Il pavimento del bagagliaio misura 1.075 mm di lunghezza fino alla panca dei sedili posteriori. Se si abbattono gli schienali dei sedili posteriori, la lunghezza del vano di carico, ampiamente piatto, aumenta a 1.948 mm. La larghezza massima tra i passaruota è di 1.000 mm.

Come per la berlina ID.7 hatchback, il tetto panoramico opzionale "Smart Glass" è disponibile anche per la nuova ID.7 Tourer e quindi anche per la versione GTX. Il tetto trasparente può essere commutato elettronicamente in opaco o trasparente attraverso uno strato PDLC (Polymer Dispersed Liquid Crystal) integrato nel vetro.

Oltre alle personalizzazioni della GTX, l'equipaggiamento di serie esteso della ID.7 GTX Tourer comprende fari a matrice di LED, loghi VW illuminati nella parte anteriore e posteriore e illuminazione ambientale a 30 colori. L'ID.7 GTX Tourer è inoltre dotata di serie di dettagli come l'head-up display a realtà aumentata, l'assistente vocale IDA con Chat GPT, il climatizzatore automatico bi-zona, il sistema di chiusura e avviamento senza chiave e il sistema di allarme antifurto.

La "Wellness App" è una novità del programma ID.7. Può essere utilizzata per regolare varie funzioni del veicolo attraverso programmi preconfigurati per migliorare presumibilmente il benessere durante la guida o le pause. A seconda dell'equipaggiamento del veicolo, l'app utilizza funzioni come l'illuminazione ambientale, il suono, il controllo del clima, il tetto panoramico, il controllo del clima dei sedili e il massaggio dei sedili. I compositori di suoni hanno sviluppato paesaggi sonori appositamente per questo scopo.