Il Goodwood Festival of Speed è la festa britannica dei motori più attesa dell'anno. Ogni estate, solitamente nel mese di luglio, raccoglie sotto le sue ali migliaia di appassionati provenienti da tutta Europa, per festeggiare più in generale i motori attuali e di un tempo, ma soprattutto un tradizionale anniversario importante del settore.

Parlando proprio di quest'ultimo, per il 2024 è il turno dei 100 anni di MG. Il brand britannico, oggi parte del Gruppo Saic Motor, infatti, è stato fondato proprio nel 1924 e da allora ha scritto la storia dell'automobilismo inglese e mondiale.

Cyberster protagonista

Per celebrare il proprio centenario, MG sarà protagonista della leggendaria Central Feature del Festival of Speed di Goodwood (quest'anno in programma dall'11 al 14 luglio), ovvero la gigantesca scultura realizzata ogni anno dal 1977 dall'artista britannico Gerry Judah, tradizionalmente esposta all'ingresso dell'evento.

Il tema centrale dell'opera d'arte sarà la MG Cyberster, che dunque, per la prima volta, si troverà di fronte alla Goodwood House al fianco di una MGB Roadster Mk1 del 1964 con motore BMC da 1,8 litri.

La MG Cyberster di fronte alla Goodwood House

La MG Cyberster di fronte alla Goodwood House

La MG Cyberster di fronte alla Goodwood House
La MG Cyberster di fronte alla Goodwood House

Il Duca di Richmond, fondatore dell'evento, ha commentato così la partecipazione di MG al Festival:

"Dopo il debutto mondiale della straordinaria Cyberster al Festival of Speed 2023, siamo lieti che MG torni a Goodwood quest'anno per celebrare il suo centenario in grande stile con la sua prima Central Feature.

Si tratta di un tributo appropriato ai primi 100 anni di storia di una delle case automobilistiche più antiche e popolari della Gran Bretagna, e che è stata a lungo protagonista a Goodwood."

Bernie Ecclestone Central Feature - 2017

Tutte le altre Central Feature di Gerry Judah al Goodwood Festival of Speed

Mazda Central Feature - 2015
Land Rover Central Feature - 2008

Di nuovo in salita

Ma il Goodwood Festival of Speed per MG sarà quest'anno molto importante anche da un altro punto di vista. La Casa, infatti, ha già annunciato che, dopo diversi anni, tornerà a percorrere con un'auto l'iconica salita.

Al momento l'azienda non ha divulgato ulteriori dettagli in merito, che saranno resi noti nei prossimi mesi insieme alle altre informazioni riguardo l'evento, che si terrà dall'11 al 14 luglio.

La salita del Goodwood Festival of Speed

Andrea Bartolomeo, Vice President e Country Manager di SAIC Motor Italy, ha commentato:

”Il Festival of Speed è il palcoscenico più naturale dove celebrare il nostro patrimonio, il luogo dove la storia di MG ha avuto inizio, e allo stesso tempo rappresenta un’occasione perfetta per mostrare la visione dinamica del marchio verso il futuro."

Tutte le altre Central Feature di Gerry Judah al Goodwood Festival of Speed

Fotogallery: La MG Cyberster al Goodwood Festival of Speed 2024