Il SUV ha nuovi fari a LED, piccole migliorie all'esterno e tre motori nuovi: 1.0 a tre cilindri da 120 CV e 1.3 a quattro da 150 e 180 CV

Il lancio di nuovi motori è un appuntamento sempre importante per le case automobilistiche, a maggior ragione se il marchio in questione ha fatto scuola con tecnologie come il common rail e il MultiAir ed i propulsori al debutto vengono lanciati per sostituirne altri da tempo sul mercato. E' il caso dei tre cilindri 1.0 e quattro cilindri 1.3 della rinnovata Jeep Renegade, mai montati su nessun'altra vettura in Europa della FCA che li fa arrivare nelle concessionarie dalla seconda metà di luglio sotto il cofano del SUV compatto.

Com'è

I nuovi motori danno "peso" ad un aggiornamento che altrimenti rischia di passare inosservato, visto che la Renegade 2019 cambia molto poco all'esterno rispetto a quella oggi in vendita. La novità principale è davanti: i fari restano di forma circolare, ma ora sono dotati di luci diurne a LED integrate e dei proiettori a LED, che danno al frontale un aspetto più al passo con i tempi e migliorano l'illuminazione rispetto ai tradizionali fari con lampadine (la Jeep parla del 50% in più). Anche i fari posteriori sono ora a LED, e non smarriscono la finitura interna ad X tipica della Renegade. I fendinebbia sono stati riposizionati nel fascione (si trovano più al centro) e la tipica griglia con 7 feritoie riceve la finitura satinata. A richiesta si possono avere grandi ruote da 19", disponibili solo per il ricco allestimento Limited. Dentro invece si trova un nuovo vano nella console per lo smartphone, portabicchieri rivisitati e una nuova tasca porta-oggetti, che insieme fanno aumentare di 1,2 litri lo spazio per gli oggetti nell'abitacolo. Nel bracciolo centrale si trova una presa usb facilmente accessibile anche dai passeggeri posteriori. All'interno sono previste inoltre nuove sellerie.

Jeep Renegade MY19
Jeep Renegade MY19

Come va

Gli ingegneri della FCA hanno dato prova di saperci fare con i motori, lanciando nel corso degli anni il sistema common rail sui diesel JTD e il sistema elettro-idraulico per comandare le valvole sui MultiAir. E' normale quindi che le aspettative siano alte nei confronti dei 1.0 e 1.3, a cui spetta il compito di sostituire nel medio termine i mitici 1.4 MultiAir. I nuovi motori rispondono alla normativa anti inquinamento Euro 6d, quindi adottano il filtro anti-particolato GPF. Il 1.0 eroga 120 CV e 190 Nm, a differenza del 1.3 che invece raggiunge i 150 o 180 CV (la coppia è di 270 Nm per entrambi). Sul 1.0 colpisce prima di tutto l'assenza di vibrazioni, che unita alla grande regolarità di funzionamento rende questo motore adatto per la guida in città: il tiro non manca fra 2.000 e 5.000 giri, ma anche a regimi inferiori non abbiamo mai avvertito strattoni. E' un peccato però che sul 1.0 non si possa avere il cambio automatico, riservato ai 1.3, in grado di far apprezzare meglio l'erogazione rispetto al manuale a 5 marce. Il timbro è sempre contenuto, al pari dei consumi, che nel corso del nostro primo contatto in situazioni miste (ma con guida brillante) si sono tradotti in percorrenze di 12/13 km/l.

Jeep Renegade MY19
Jeep Renegade MY19

Curiosità

La FCA ha annunciato di volersi concentrare nei prossimi anni sui motori a benzina, ibridi ed elettrici, che verranno privilegiati a scapito di quelli diesel. La Renegade viene "risparmiata" al momento da questa politica, perché in occasione dell'aggiornamento debuttano i rinnovati MultiJet II 1.6 e 2.0: erogano sempre 120, 140 o 170 CV, ma ora sono dotati di un catalizzatore SCR per tagliare le emissioni di particolato.

Jeep Renegade MY19

Quanto costa

Il costruttore statunitense ha fornito soltanto le formazioni essenziali nel corso del primo contatto su strada, quindi al momento non conosciamo le prestazioni e nemmeno i consumi dichiarati per la Jeep Renegade 2019. Lo stesso vale per i prezzi: quello di partenza è stato fissato a 22.000 euro, ma non sappiamo tutti gli altri. Maggiori informazioni saranno disponibili nelle prossime settimane, visto che l'arrivo previsto nei concessionari è fissato per la seconda metà di luglio.

Leggi anche:

Jeep Renegade

Prezzo base 22.000 euro
Motore 1.0 tre cilindri
Potenza 120 CV
Consumi ND
Emissioni ND
Accelerazione 0-100 km/h ND

Fotogallery: Jeep Renegade MY19