Con il 2.3 EcoBoost raggiunge i 280 CV e impiega meno di 6" per arrivare a 100 km/h

L’abbiamo vista in versione “moderna” con la Titanium, in modalità sportiveggiante con la ST-Line e in versione borghese con la Vignale, oltre che avventurosa con la Active. Ora però si inizia a fare il serio: la nuova Ford Focus nell'incarnazione ST si svela in anticipo rispetto l’inizio delle vendite, fissato per l’estate 2019, e si presenta con un’immagine aggressiva ma non troppo, come da tradizione, ma con un pedigree - o scheda tecnica, come preferite - che mette da subito le cose in chiaro.

2019 Ford Focus ST

Mai stata così aggressiva

280 CV di potenza massima e 420 Nm di coppia, questi i numeri erogati dal 2.3 EcoBoost quattro cilindri che eredita dalla supercar GT la tecnologia anti-lag per un trasferimento immediato dell’erogazione in modalità Sport o Pista. Esatto: per la prima volta, su una Focus ST è disponibile il selettore delle modalità di guida.

2019 Ford Focus ST

L’abbinamento "standard" è quello con un manuale a sei rapporti, mentre è optional l’automatico a sette marce. Lo 0-100? Bastano meno di sei secondi!

C’è anche diesel

Un po’ contro corrente con le tendenze del mercato ma fedele alla propria tradizione, la nuova Focus ST è disponibile anche con il motore EcoBlue. Nello specifico parliamo del 2 litri capace di 190 CV e 400 Nm, che ha anche il primato di essere il turbodiesel più potente mai montato su una Focus.

È accompagnato, tra l’altro, da un sistema di Torque Vectoring che applica la forza frenante alla ruota interna in curva, per massimizzare la tenuta di strada.

Il piacere di guida è nel suo DNA

Oltre ai motori prestazionali, c’è molto altro. Si parte dalla piattaforma sulla quale è basata la Focus, la C2, pensata proprio per essere declinata nelle versioni più estreme della compatta dell’Ovale, compresa la futura RS.

2019 Ford Focus ST

Al contrario della diesel, per esempio, la ST equipaggiata con l’EcoBoost ha anche, per la prima volta, un differenziale elettronico a slittamento limitato. Lo sterzo, invece, è più veloce del 15% rispetto alle altre Focus della gamma grazie ad una speciale assistenza elettrica.

Fotogallery: Ford Focus ST 2019