Il crossover francese ha un interno di alta qualità, con soluzioni ricercate e cinque look ispirati a Parigi

Vi ricordate l’abitacolo della DS 5, dove un “binario” sul tetto ricordava il cockpit di un aereo? La casa francese ha una vera e propria fascinazione per gli interni dalle linee ricercate, in linea con lo stile fuori dagli schemi per la carrozzeria.

Questo approccio non viene tradito per l’ultima arrivata nel listino della DS, la DS 3 Crossback, un crossover a trazione anteriore che per qualità dei materiali e stile ricercato “gioca” nello stesso campionato delle Audi Q2 e MINI Countryman, pur misurando una spanna in meno delle rivali (è lunga 412 cm).

Entri e “respiri” la Ville Lumière

All’interno della DS 3 Crossback si nota una cura per i dettagli sconosciuta alle altre crossover di questa categoria, prive di ricercatezze come i comandi nella consolle a sfioramento, le bocchette laterali integrate nelle portiere e lo schermo touch da ben 10,3” nel mobiletto centrale.

DS 3 Crossback 2019

L’abitacolo inoltre si può personalizzare scegliendo fra cinque ispirazioni, ovvero combinazioni di materiali, colori e rifiniture: prendono il nome di alcuni quartieri di Parigi e costano 150, 1.100 o 2.500 euro. L’ispirazione Bastille (150 euro) ha rivestimenti dei sedili in tessuto color bronzo e rifiniture ad effetto cromo satinato nella plancia, mentre la più costosa Opera è dotata rivestimenti in pelle nera per sedili, volante, pomello del cambio e palpebra della strumentazione.

La prima con la CMP

Il crossover francese è molto ricercato anche “sotto pelle”, in quanto è la prima auto della PSA basata sulla meccanica CMP. Fra le sue particolarità c’è quella di poter ospitare le batterie per un motore elettrico: la versione E-Tense è dotata infatti di accumulatori con capacità di 50 kWh, che alimentano un motore da 136 CV e 260 Nm di coppia.

DS 3 Crossback 2019

La casa francese parla di un'autonomia superiore a 300 chilometri e di uno scatto 0-100 km/h in 8,7 secondi. In alternativa sono previsti il benzina 1.2 da 100, 130 o 155 CV e il diesel 1.5 da 100 CV o 130 CV, abbinati al cambio manuale a 6 marce o all'automatico a 8 (per il benzina da 155 CV). I prezzi partono da 26.200 euro.

 

Fotogallery: DS 3 Crossback