Potrebbe trattarsi della nuova generazione di Plus 4, con motore turbo benzina a 4 cilindri

Morgan ha inaugurato il nuovo decennio sostituendo dopo 83 anni di utilizzo la sua storica piattaforma in acciaio a favore di una in alluminio. La piccola Casa britannica ha anche abbandonato i motori V8 sostituendoli con i sei cilindri in linea turbo, come da tradizione firmati BMW. La rivoluzione però continua al Salone di Ginevra, dove debutta un nuovo modello.

La Casa ha pubblicato sulla propria pagina Facebook la prima immagine teaser dell'auto che sarà alla kermesse svizzera. Non si vede molto ma a giudicare dalle forme generali si può supporre che l'auto non andrà a modificare più di tanto il particolarissimo design che da sempre la caratterizza.

Sotto il cofano sempre un quattro cilindri

L'annuncio conferma che avremo a che fare con un'auto con motore 4 cilindri, il che ci fa credere che Morgan svelerà la nuova generazione della Plus 4. L'attuale modello è spinto da un quattro cilindri da 154 CV di origine Ford che permette un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi.

Fotogallery: Morgan al Salone di Ginevra 2019

Ovviamente, come anticipa Morgan, la nuova sportiva si basa sulla piattaforma in alluminio che, rispetto al precedente telaio, è due volte più rigida e pesa solo 97 kg. Da Morgan confermano che "avrà un motore a quattro cilindri e un cambio manuale come optional. Non vediamo l'ora di lanciare il prossimo modello basato sulla nostra più recente piattaforma in alluminio CX-Generation".

"Avrà un motore a quattro cilindri e un cambio manuale come optional"

All'inizio di quest'anno Morgan ha pubblicato le foto della Plus 4 70th Anniversary Edition per celebrare l'uscita di scena dell'attuale generazione ed è questo il motivo principale per cui crediamo che la nuova Plus 4 possa debuttare tra pochi giorni.

Fotogallery: Morgan Plus Six