Debutto atteso per il 2021, anche in versione 100% elettrica

Il primo passo di Porsche nel mondo delle auto elettriche è arrivato con l'introduzione della Taycan al Salone di Francoforte lo scorso settembre. Sappiamo però che la berlina elettrica non sarà sola nel listino, dato che, dopo l'arrivo della Cross Turismo, dovrebbe aggiungersi un ulteriore modello nella gamma 'alla spina'.

Alcuni rumors insistono riguardo al fatto che la prossima generazione di Macan sarà disponibile anche in versione elettrica, la quale dovrebbe entrare in produzione prima della fine del 2022. Sempre secondo alcune voci non confermate, sembra che dal 2024 questo SUV sarà disponibile solo con motorizzazioni a zero emissioni.

Iniziano i lavori

Le ultime foto spia confermano come la Casa tedesca sia al lavoro sui primi prototipi per la prossima generazione di Macan. Attualmente i muletti 'indossano' il vestito del modello in commercio, con una manciata di novità estetiche.

Fotogallery: Prototipo Porsche Macan

Il posteriore sembrerebbe avere un nuovo paraurti e la zona inferiore delle portiere è coperta. Anche le prese d'aria all'anteriore sono coperte. Secondo alcuni, questi prototipi sarebbero relativi ai modelli benzina ed elettrici che vedremo più avanti, anche se le foto fanno riferimento all'auto con motore endotermico. 

Numeri da urlo

In questo momento non ci sono ancora state dichiarazioni ufficiali da parte di Porsche, riguardo ai numeri della variante elettrica, ma sembra che questa potrebbe arrivare ad offrire powertrain con potenze fino a 700 CV. In questo caso, le varianti della Macan EV non sarebbero dissimili da quelle viste nella line-up della Taycan.

Porsche Macan di prossima generazione

Anche la versione elettrica non dovrebbe cambiare nome, ma a differenza della sorella a benzina si baserà sulla piattaforma Premium Platform Electric (PPE), un evoluzione dell'architettura J1 della Taycan. Se questi sono i presupposti ci si potrebbe aspettare una coppia poco superiore a 1.000 Nm, ripartiti su tutte e quattro le ruote dai due motori elettrici (uno per asse).

Quella a benzina

La Macan con pistoni e cilindri probabilmente si baserà sulla stessa piattaforma dell'Audi Q5 di seconda generazione. L'attuale, infatti, utilizza ancora la piattaforma del precedente modello del SUV di Ingolstadt.

Nel corso del prossimo anno vedremo proseguire lo sviluppo della Macan prima del lancio, che dovrebbe avvenire entro il 2021 come model year 2022. La produzione di Macan EV, invece, inizierà entro la fine del 2022 e dopo il 2024 l'elettricità potrebbe essere l'unica forma di propulsione disponibile per lei.

Fonte: CarPix