Ecco il risultato spettacolare dello swap con il motore siglato S85

La BMW Z4 M del 2006-2008 è diventata in fretta un cult, anche per le prestazioni offerte dal suo 6 cilindri in linea 3.2. Ma la Manhart Racing, che ha portato questa Golf R a 450 CV, non si è accontentata e per la sua M Roadster (chiamata MHZ4 600) ha sostituito il motore S54 derivato dalla M3 con il V10 S85 della BMW M5 E60.

Non è la prima volta che Manhart si avventura nello “swap” del motore BMW V10 S85, ma questo progetto potrebbe essere quello dai risultati più spettacolari, visto che la cilindrata è passata da 5.0 a 5.8 litri, sviluppando una potenza massima di 629 CV.

Un video soprattutto da ascoltare

Il canale YouTube AutoTopNL ha dedicato un video a questa super BMW Z4, facendole sgranchire un po’ le gambe tra le campagne olandesi. Ma oltre ai numeri sviluppati dalla nuova meccanica e alla facilità con cui l’auto prende velocità è soprattutto il suono del motore a conquistare.

Quando la Formula 1 non basta

Il motore BMW V10 S85 fu sviluppato, ai suoi tempi, grazie all’esperienza del costruttore tedesco in Formula 1 negli anni Duemila. Ecco perché ulula come quello di un’auto da corsa. La testata e il monoblocco sono in alluminio, così come sono alleggeriti gli organi interni in movimento, in modo da arrivare in zona rossa a 8.250 giri/min. E l’incremento dell’alesaggio realizzato da Manhart ha dato al motore una voce ancora piangendo caratteristica ad alti giri.

Un'idea da replicare

Oltre agli interventi meccanici, questa Z4 ha un’estetica basata sul contrasto tra il nero e il color oro, che fa pensare ad una reinterpretazione tedesca di una Pontiac Trans Am. I cerchi di grandi dimensioni, l’hard top rimovibile e l’assetto ribassato accentuano ancora di più l’aggressività di questa roadster. Nel caso anche a voi il suono di quest’auto vi abbia conquistato, potete rivolgervi a Manhart per un’altra Z4 come questa. Oppure, cambiando genere, per una Toyota Supra vitaminizzata come la GR 450.

Fotogallery: BMW Z4 M Manhart con il motore V10 della M5 E60