La crossover compatta perde la "X" ma si aggiorna adottando il nuovo look inaugurato da Mokka e nuovi motori

Opel rinnova Crossland e i cambiamenti iniziano già dalla denominazione da cui sparisce la X, proseguendo con l’aspetto esteriore, che sposa il nuovo linguaggio stilistico portato al debutto su Mokka, e con i contenuti tecnologici.

La rinnovata Crossland arriverà nelle concessionarie a inizio 2021, quindi in concomitanza con Mokka che è attesa a tutti gli effetti per febbraio.

La linea

Dunque, anche la crossover compatta prosegue nel nuovo corso stilistico di Opel che ha fatto il suo debutto di recente su Mokka. Gli interventi riguardano soprattutto il frontale che adotta il Opel Vizor, in pratica una fascia che abbraccia il muso e ingloba i fari e la mascherina con al centro il marchio con il fulmine. Il risultato è un insieme che rende più larga alla vista la vettura e che permette una notevole pulizia delle linee, data dal ridotto numero di elementi che vanno a comporre il Vizor.

Opel Crossland (2021)

I fari sono adattivi e full LED. Passando al posteriore vediamo i fari oscurati col tipico disegno a ala di Opel, spicca poi la superficie del portellone in nero lucido, in combinazione col tetto nero. Novità anche per le protezioni sottoscocca anteriori e posteriori, per i fendinebbia anche questi LED. I cerchi in lega sono disponibili da 16 oppure 17 pollici, bicolore o colore unico.

Per quanti desiderano un look sportivo Opel introduce l’allestimento GS Line, la sigla GS a ricordare le vetture più sportive del marchio. La Crossland GS Line avrà cerchi da 17 pollici neri, tetto nero, fari posteriori LED, sedili ergonomici AGR anteriori e barre al tetto.

La tecnologia

Non soltanto sull’estetica sono intervenuti i tecnici Opel: il telaio di Crossland ha ricevuto interventi volti a migliorare agilità e comfort ottenuti attraverso novità alle sospensioni e allo sterzo. Inoltre da inizio 2021 gli acquirenti potranno scegliere di dotare Crossland dell'Intelligrip, controllo adattivo della trazione per migliorare la trazione sui fondi più diversi, vediamolo in dettaglio.

Opel Crossland (2021)

Opel Intelligrip offre cinque modalità: Normal, quella per la guida di tutti i giorni, Neve per avere una trazione ottimale su fondi innevati e ghiacciati fino alla velocità di 50 km/h, Fango per avere un maggiore slittamento delle ruote utile quando si devono affrontare tratti fangosi, questa modalità è attiva fino a 80 km/h. Abbiamo poi Sabbia che permette lo slittamento di entrambe le ruote per ridurre il rischio di insabbiamento e l’ultima modalità ESP Off che disattiva controllo di trazione ed ESP, ma per motivi di sicurezza soltanto fino alla velocità di 50 km/h.

Sistemi di infotainment al passo coi tempi

Opel non ha trascurato nemmeno l’intrattenimento su Crossland con Radio BT, Multimedia Radio e la vertice della gamma Multimedia Navi Pro con schermo a colori da otto pollici. Prevista anche la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Possibile anche la ricarica wireless degli smartphone tramite sistema a induzione. Ad opzione disponibile OpelConnect e infine il LIVE Navigation.

Opel Crossland (2021)

Motori benzina e diesel tutti Euro 6d

La gamma motori di Crossland è composta da unità a benzina tutte di 1,2 litri e Diesel da 1,5, declinati in varie potenze. I benzina partono dagli 83 CV (61 kW) del 1.2 aspirato, arrivano a 110 CV (81 kW) per il 1.2 Turbo, disponibile anche con 130 CV (96 kW) di potenza.

Quest’ultima versione può essere dotata di cambio automatico. Meno articolata la gamma Diesel con due potenze disponibili: 110 CV (81 kW) e 120 CV (88 kW), quest’ultima soltanto con cambio automatico. Tutte le motorizzazioni di Crossland soddisfano la severa norma Euro 6d circa le emissioni.

Fotogallery: Opel Crossland, le foto del restyling

Assistenza alla guida

Passando agli ADAS troviamo Head Up Display, avviso di collisione frontale e frenata automatica d’emergenza e rilevamento pedoni in grado di arrestare la vettura a velocità inferiori a 30 km/h, Lane Departure Warning, rilevatore di stanchezza del conducente, allerta angolo cieco, retrocamera panoramica a 180°, Automatic Park Assist, Cruise Control con limitatore della velocità, in grado di riconoscere i limiti di velocità.