Si tratta di un esemplare unico, con tanto di fibra di carbonio esposta. Il suo prezzo è di circa 4,6 milioni di euro

Non è certamente un video unboxing come gli altri: se si tratta di una Bugatti Divo da 4,6 milioni di euro, una troupe cinematografica di livello professionale è praticamente d'obbligo, il minimo indispensabile.

Quindi, ecco il video di cosa succede quando una hypercar come la Bugatti Divo arriva in concessionaria, pronta per la consegna finale al cliente.

Veloce, maneggevole e... in "scatola"

Questa Divo in particolare è arrivata alla concessionaria Miller Motor Cars di Greenwich (Connecticut, USA), dove i più ricchi dell'America di nord-est  si recano a spendere milioni di dollari in supercar e hypercar esclusive.

La Bugatti Divo di questo video è un esemplare unico in colore blu opaco e fibra di carbonio esposta. Forse anche per questo meritava un'entrata in scena extra-ordinaria.

Basata sulla sorella Chiron, la Divo - a differenza delle altre Bugatti - mette in secondo piano la velocità di punta per abbracciare un miglior handling di guida. In sostanza, è stata creata per quei clienti che preferiscono un'auto bella da guidare, e non solo estremamente veloce.

Fotogallery: Bugatti Divo in Matte Blue

Una caratteristica interessante della Divo è la sua enorme ala posteriore, che genera 90 kg di deportanza e abbassa la velocità di punta a 380 km/h. Un numero che, comunque, rimane tutt'altro che ovvio anche se si parla di supercar e hypercar.

Ormai lo sappiamo, gli ingegneri Bugatti sono impegnati da sempre a creare modelli dai numeri "assurdi" per la produzione in serie, quindi vedere un'auto che esce un po' dagli schemi soliti a cui siamo abituati ha sempre un qualcosa di entusiasmante per gli appassionati.

Fotogallery: Bugatti Divo

Foto di: Bugatti