Cambiamenti mirati per il SUV best-seller di Porsche che arriverà nei prossimi mesi con motorizzazioni a benzina

Si avvicina a grandi passi il debutto della versione restyling della Porsche Macan. Il SUV tedesco è stato "beccato" dalle nostre spie mentre era al lavoro per alcuni test su strada.

Per la prima volta non abbiamo solo le foto degli esterni, ma anche dell’abitacolo in cui si notano alcuni piccoli cambiamenti.

Formula vincente non si cambia

Stiamo parlando del SUV Porsche più venduto nel mondo e per questa ragione la Casa tedesca non stravolgerà il design degli esterni e degli interni, un po' come già fatto col primo restyling del 2018.

Porsche Macan restyling, le foto spia degli interni
Porsche Macan restyling, le foto spia degli interni

Le linee della Macan restyling, infatti, sono praticamente identiche a quelle del modello attuale. Le novità sono limitate ai paraurti anteriore e posteriori con alcune piccole aggiunte. Ci aspettiamo anche un disegno diverso dei fari LED, mentre nella fiancata notiamo l’assenza della modanatura nella parte inferiore che caratterizza l’attuale SUV Porsche.

Per la prima volta siamo riusciti a “salire a bordo” della Macan restyling 2021. L’abitacolo ha un design perlopiù immutato e i cambiamenti sembrano essere concentrati sulla plancia e sulla console centrale.

Porsche Macan restyling, le foto spia degli interni
Porsche Macan restyling, le foto spia degli interni

La novità più evidente riguarda la presenza dei comandi touch nella zona del cambio (simili a quelli della Cayenne), al posto dei tasti fisici della Macan attualmente in vendita. Anche la forma del volante sembra leggermente diversa, mentre il resto degli interni appare immutato.

A benzina

Riguardo alle motorizzazioni non vi sono ancora dettagli ufficiali. Pare comunque che la Porsche continuerà ad essere offerta con motorizzazioni benzina. Nel listino troveremo sempre il 2.0 quattro cilindri da 245 CV e il più potente 2.9 V6 turbo da 441 CV con varianti intermedie da 354 CV e 381 CV. Troveremo sempre la trazione integrale e l’abbinamento al cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

La variante 100% elettrica della Porsche Macan sarà invece la seconda generazione del SUV sportivo che debutterà nel 2022 utilizzando la nuova piattaforma PPE sviluppata con Audi.

Fotogallery: Porsche Macan restyling, le foto spia degli interni