Dal 2025 Mercedes darà una forte accelerata alla transizione verso l’elettrico grazie all’introduzione di piattaforme dedicate ai modelli a batteria. Entro il 2030 il passaggio sarà completato con una gamma 100% ad emissioni zero. Dovendo puntare solo sulle auto BEV, presto il brand tedesco smetterà di sviluppare le motorizzazioni ibride plug-in.

Stop all’ibrido

Non si tratta di un’indiscrezione, ma del piano vero e proprio della Casa svelato nel corso del Salone di Monaco. Qui i vertici del Gruppo Daimler hanno confermato che il costruttore non svilupperà più altri powertrain ibridi plug-in nel prossimo futuro.

In particolare, Markus Schäfer, membro del consiglio d’amministrazione di Daimler, ha rivelato al quotidiano Handelsblatt che non ci saranno altri investimenti in questa tecnologia.

Mercedes-AMG GT 63 S E PERFORMANCE
Mercedes-AMG GT 63 S E PERFORMANCE

Ciò significa che le prossime Mercedes ibride monteranno le versioni attualmente in commercio, naturalmente adeguate in termini di potenza ed efficienza a seconda del modello. Il marchio, però, non investirà altre risorse per costruire una nuova generazione di unità ibride.

La Mercedes AMG GT Coupé 4 63 S E-Performance, quindi, potrebbe essere stato il canto del cigno dell’unione tra motore termico ed elettrico.

Con l’elettrico cambia tutto

L’addio al plug-in (una tecnologia che continua a far registrare vendite in crescita in Italia) non è il solo cambiamento che incontreremo nei prossimi anni. Secondo Mercedes, la presenza di un pacco batteria obbligherà le Case a riconcepire i design delle auto. Per questo motivo, vedremo proporzioni diverse e design sempre più elaborati per ridurre la resistenza aerodinamica e migliorare l’autonomia.

Mercedes Classe C All-Terrain (2021)
Mercedes Classe C All-Terrain (2021)

Inoltre, sempre secondo la Casa tedesca, potrebbe non esserci futuro per segmenti interi di auto. Ad esempio, potremmo dire addio alle station wagon, sempre più abbandonate in favore di crossover e SUV. Anche le cabriolet, un segmento da sempre di nicchia, potrebbero sparire. Alle Case, infatti, potrebbe non convenire economicamente investire risorse su auto di questo tipo.

Fotogallery: Mercedes-AMG GT 63 S E PERFORMANCE