Insieme alla Grecale, l’altro grande arrivo del 2022 in casa Maserati è la GranTurismo. Originariamente previsto per fine 2021, il lancio dell’elegante sportiva modenese è stato rinviato a causa della crisi dei chip.

A giudicare dalle nuove foto spia, però, non dovremo attendere molto prima della presentazione definitiva. Gli avvistamenti della GranTurismo cominciano a farsi più frequenti e, soprattutto, la supercar sta iniziando a perdere sempre più mimetizzazioni.

Si scopre di più

In questa nuova raccolta di foto spia, la Maserati è sempre impiegata in una dura fase di test invernali per mettere alla prova l’affidabilità del motore e delle componenti elettroniche.

Nuova Maserati GranTurismo, le foto spia sulla neve prima del debutto

A livello estetico, non ci sono grandi differenze rispetto al prototipo visto qualche settimana fa. Il frontale è caratterizzato dalla grande calandra con lamelle verticali e con fari allungati che ricordano nelle forme e nella grafica quelli montati dalla MC20.

Nuova Maserati GranTurismo, le foto spia sulla neve prima del debutto

Il posteriore ha mantenuto proporzioni simili a quelle della precedente GranTurismo, con lunotto inclinato e fari LED a sviluppo orizzontale raccordati da un sottile elemento cromato. Nel diffusore ancora mimetizzato sbucano quattro terminali di scarico che non lasciano spazio a dubbi: la Maserati delle foto è mossa da un motore termico.

Nettuno e Folgore

A proposito di motorizzazioni, la GranTurismo endotermica dovrebbe essere derivata dal 3.0 V6 biturbo Nettuno, opportunamente depotenziato per non mettere in difficoltà la MC20 da 630 CV e 730 Nm.

Il propulsore scaricherà la sua potenza sulle sole ruote posteriori attraverso un cambio automatico a 8 rapporti, mentre più avanti vedremo anche la versione elettrica. La prima Maserati ad emissioni zero entrerà nella neonata famiglia “Folgore” che definirà tutti i futuri modelli elettrici del Tridente.

Questa Maserati avrà una batteria da 100 kWh che alimenterà tre unità elettriche (2 al posteriore e una all’anteriore) per 700 CV complessivi.

Fotogallery: Foto - Nuova Maserati GranTurismo, le foto spia sulla neve prima del debutto

Fonte: Automedia