Inizia a comporsi il puzzle della nuova offensiva di prodotto firmata Mitsubishi, passata in meno di 2 anni dall'idea di abbandonare il mercato europeo al preparare 4 modelli da lanciare nel Vecchio Continente. Tra questi ci sarà la nuova generazione di Mitsubishi Colt, annunciata oggi tramite un teaser che la mostra di 3/4 anteriore, con la luce a illuminarne parte della carrozzeria.

Un ritorno previsto per il 2023, a 9 anni di distanza dall'addio all'ultima generazione, prodotta tra il 2004 e il 2014 anche in Euoropa.

DNA francese

Osservando le linee della nuova Mitsubishi Colt si notano fin da subito alcuni punti di contatto con la Renault Clio, dalla quale la piccola giapponese riprenderà la piattaforma CMF-B. Somiglianze stilistiche a livello di cofano, con le profonde nervature, di fiancata e andamento della parte posteriore, mentre il frontale è completamente differente con le luci sottili che, andando verso il centro della mascherina, si allargano formando un disegno a "C".

Mittsubishi Colt 2023
Renault Clio

Un richiamo alla nuova generazione di ASX, annunciata lo scorso gennaio con un teaser molto simile, a mostrare un nuovo stile nel design della Casa giapponese, a evolvere quello attuale.

Piccola elettrificata

I punti di contatto tra la nuova Mitsubishi Colt e la Renault Clio non saranno unicamente stilistici: come detto infatti la piccola giapponese utilizzerà la stessa piattaforma della francese, assieme alla gamma motori, powertrain E-Tech incluso.

Come annunciato dalla stessa Casa infatti la Colt di nuova generazione sarà mossa da propulsori di nuova generazione, ibrido incluso. Ibrido che sarà caratterizzato, come si nota nella foto, dal logo Hybrid EV.

Fotogallery: Foto - Il teaser della nuova Mitsubishi Colt