Conosciamo Brabus principalmente per le elaborazioni e i tuning sulle Mercedes. Ma l’officina tedesca si occupa anche di altri modelli, pure molto esclusivi, come la Rolls-Royce Ghost. Ecco perché l’ammiraglia britannica è stata rivista nell’estetica e nel motore per far sognare ancora di più i facoltosi proprietari.

Elegantemente aggressiva

Aerodinamica e sportiva, ma senza eccessi per non rinunciare alle linee eleganti. La cura di Brabus parte dallo splitter anteriore e dalle prese d’aria laterali che esaltano il lato più aggressivo della Rolls-Royce aumentandone anche la stabilità alle alte velocità. Anche nel posteriore è presente uno spoiler appena accennato per contribuire a migliorare ulteriormente l’esperienza di guida.

Rolls-Royce Ghost Brabus 700
Rolls-Royce Ghost Brabus 700
Rolls-Royce Ghost Brabus 700

Il nuovo diffusore in carbonio integra quattro terminali abbinabili all’impianto di serie o ad un sistema di scarico speciale creato a Brabus con valvole a controllo elettronico regolabili nelle posizioni “Sport” e “Coming Home” per aumentare o abbassare la “voce” del motore.

Nella fiancata è impossibile non notare i cerchi in lega da 22” montati pneumatici 265/35 ZR22 davanti e 305/30 ZR 22 dietro. Inoltre, la vettura può essere abbassata fino a 30 mm sfruttando un modulo specifico elaborato da Brabus per le sospensioni ad aria.

Abitacolo e motore su misura

Naturalmente, Brabus ha personalizzato anche gli interni con rivestimenti e tinte scelte dai clienti. La Rolls-Royce delle foto presenta un abitacolo in pelle bianca in contrasto con gli esterni totalmente neri. A bordo della Ghost ci sono anche dettagli e inserti in alcantara nera e in fibra di carbonio con l’immancabile logo Brabus illuminato in bianco e rosso.

Rolls-Royce Ghost Brabus 700

Grazie all’intervento sul poderoso motore V12 da parte di Brabus, la Ghost può contare su un totale di 700 CV e 950 Nm di coppia già disponibili a 2.000 giri al minuto. L’incremento di 129 CV rispetto al modello standard è stato reso possibile dalla centralina Brabus PowerXtra RR68-700 e ad una taratura elettronica differente nella gestione dell’iniezione.

Rolls-Royce Ghost Brabus 700

In concreto, le modifiche si traducono in uno scatto 0-100 km/h di 4,6 secondi e in una velocità massima limitata a 250 km/h.

Siete interessati al prezzo? Tutto dipende dalla quantità di modifiche richieste. C’è da credere che chi sceglie il pacchetto completo per esterni, interni e motore sia pronto a sborsare decine di migliaia di euro.

Fotogallery: Foto - Rolls-Royce Ghost Brabus 700