Gli appassionati di fuoristrada e veicoli estremi conosceranno già Militem, l'atelier che prende i 4X4 americani e li rende ancora più performanti e aggressivi. L'ultima creazione dei milanesi è il Militem Ferox500, che allarga la gamma delle personalizzazioni su base Jeep e soprattutto rappresenta il fuoristrada più performante del marchio.

Militem Ferox500: numeri da sportiva

L'extreme utility vehicle di Militem porta in dote un motore V8 da 6,4 litri visto che il Ferox500 nasce dalla Jeep Wrangler Rubicon 392, modello commercializzato esclusivamente negli Stati Uniti. Questà unità permette di scaricare a terra 470 CV e raggiunge un picco di coppia di 637 Nm a 4.300 giri, con il 75% di questi già disponibili ai bassi giri. Trazione 4WD e trasmissione TorqueFlite a 8 rapporti completano la dotazione della Ferox500, che raggiunge prestazioni del 40% superiori rispetto alla Ferox con il V6 da 3,6 litri e uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,5".

A sostegno di questi numeri arrivano le sospensioni regolabili progettate da Militem in alluminio e fibra di carbonio con kit per modificare l'assetto e track bar regolabile. Esclusivo anche il nuovo impianto frenante con dischi semiflottanti scanalati da 370x34 mm, che vantano espansione e contrazione radiali, 72 canali di ventilazione e pinze radiali in alluminio ricavate dal pieno.

Militem Ferox500: il look

La mano dell'atelier milanese non ha stravolto l'estetica marchiata Jeep, piuttosto ha arricchito il modello di dettagli sportivi: Dettagli in nero, griglia frontale e prese d'aria in fibra di carbonio e nuovi inserti sul cofano contraddistinguono l'anteriore, mentre sul portellone posteriore spariscono la ruota di scorta e le prese d'aria.

La ciliegina arriva dai cerchi da 22" creati appositamente per Ferox500 con tecnologia Hybrid Forged, e che calzano pneumatici da strada 325/50R22 o All-Terrain 32x12,50/R22, ma anche dalleLuci LED fumè e dalle pedane elettroniche a scomparsa.

Militem Ferox500 interni

Corposo il lavoro anche nell'abitacolo, con sedili dalle forme racing ed ergonomici rivestiti in pelle, materiale che pu essere esteso su richiesta del cliente alla plancia, cruscotto e pomello del cambio. Derivato dalle corse è anche il volante, con parte inferiore appiattita e occhio di bue in alto. Tutto all'insegna del contrasto tra rosso e nero.

Miltem Ferox500: il prezzo

Militem Ferox500 si aggiunge ai già noti Ferox Adventure e Ferox-T e sale al primo posto nel listino della gamma con i suoi 149.500 euro più IVA.

Fotogallery: Foto - Militem Ferox500: il fuoristrada "sartoriale" da 470 CV