La Toyota Corolla si aggiorna nel look e nelle prestazioni. L’hatchback e la Touring Sports ricevono un restyling sostanziale che sarà disponibile in tutta Europa dai primi mesi del 2023.

Con nuovi dettagli e colorazioni per la carrozzeria, nuove finiture per gli interni e un’unità full hybrid più prestazionale, la Corolla vuole migliorare ulteriormente la sua formula di successo che l’ha portata ad essere la seconda Toyota più venduta in tutto il Vecchio Continente.

Come cambia dentro e fuori

Le novità estetiche degli esterni si limitano a qualche dettaglio, come un nuovo stile per la calandra, nuove cornici per i fendinebbia e fari bi-LED con abbaglianti adattivi disponibili di serie sugli allestimenti più ricchi.

Toyota Corolla restyling (2023)

Inoltre, fanno il loro debutto due nuove vernici: la Juniper Blue e la Metallic Grey, oltre alla Midnight Teal disponibile esclusivamente sulla versione Sedan (non venduta in Italia).

Toyota Corolla restyling (2023)

Nell’abitacolo troviamo nuove modanature e rivestimenti aggiornati, tra cui i Dark e Light Harmony. A livello tecnologico, la Toyota è equipaggiata con uno schermo dell’infotainment più grande da 10,5”, mentre il quadro strumenti digitale è stato portato a 12,3” con una grafica che cambia a seconda delle quattro modalità di guida selezionate.

Più prestazioni, meno emissioni

Rinnovate anche le motorizzazioni full hybrid 1.8 e 2.0 che possono contare su prestazioni ancora più vispe con consumi ed emissioni ulteriormente contenuti. Il merito va a un’unità elettrica completamente ridisegnata e con una massa ridotta fino a 18 kg (a seconda del tipo di modello).

Così, il 1.8 della Corolla eroga 140 CV (+18 CV) e scatta da 0 a 100 km/h in 1,7 secondi in meno fermando il cronometro in 9,2 secondi. La variante 2.0, invece, raggiunge i 196 CV (+12 CV) con un’accelerazione ridotta di mezzo secondo per un tempo di 7,5 secondi. I rispettivi valori di emissioni sono di 102 g/km (identico al modello pre-restyling) e 107 g/km (-3 g/km).

Toyota Corolla restyling (2023)

Oltre ai semplici dati, secondo Toyota il miglioramento è avvertibile anche nell’esperienza di guida, definita “più intuitiva, silenziosa e in linea con le aspettative di chi è al volante”.

E, parlando sempre di sportività, resta confermato l’allestimento GR Sport. Questo include un kit estetico più aggressivo con cerchi in lega da 18” di nuovo design, paraurti ridisegnati e sedili specifici con logo GR sia per la versione hatchback che Touring Sports.

Sicurezza sempre più completa

L’intero pacchetto di sistemi di assistenza alla guida è stato rivisto rendendo ancora più precisi ed efficaci dispositivi come l’avviso anticollisione (ora “evita” l’impatto con un altro veicolo anche quando si svolta) e l’Emergency Steering Assist (reagisce più velocemente ai veicoli in arrivo dal senso di marcia opposto).

Inoltre, la dotazione di sicurezza è completata dal Safe Exit Assist (rileva se è in arrivo un veicolo quando si aprono le portiere) e il Rear Seat Reminder (avvisa il guidatore se è presente un passeggero posteriore quando si lascia l’auto).

Come detto, la nuova gamma della Corolla sarà disponibile dal primo quadrimestre del 2023. Al debutto, ci sarà anche la versione SUV crossover Corolla Cross.

Fotogallery: Toyota Corolla restyling (2023)