Spaziosi, comodi, familiari e (a volte) veloci. I SUV sono quel genere di auto che mette d'accordo un po' tutti, soprattutto nelle ultime evoluzioni anche "sportive". Ricordate però dove tutto è iniziato?

Ce lo siamo chiesti anche noi e abbiamo selezionato 10 tra i SUV più iconici della storia, i primi di alcune tra le più famose Case auto del mondo. Eccoli in ordine temporale.

Toyota RAV4 (1994)

Uno tra i primi SUV ad esordire nel mercato automobilistico mondiale è sicuramente la Toyota RAV4. Un piccolo fuoristrada in miniatura, dotato perfino di giunto centrale viscoso per la ripartizione della coppia 50:50, con interni curati da auto media, motori di tutto rispetto e dotazioni tecnologiche all'altezza delle auto più blasonate.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

Arriva nei listini di tutto il mondo nel 1994, lasciando il pubblico un po' sbalordito e incuriosito. Lunga 3,72 metri (per la versione a 3 porte) o 4,16 metri (per la versione a 5 porte), è basata su una scocca autoportante che la rende comoda anche nelle lunghe percorrenze.

Mercedes ML (1997)

Circa tre anni dopo l'arrivo sul mercato della RAV4 un altro produttore presenta il suo primo SUV. Si tratta di Mercedes che nel 1996 al Salone di Detroit rivela al mondo la prima generazione di ML, nome in codice W163. Lunga 4,64 metri, viene prodotta nell'allora nuovo impianto di Tuscaloosa, in Alabama. Tra la prima e la seconda generazione raggiunge la cifra record di oltre 1,2 milioni di esemplari prodotti.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

Nonostante alcuni piccoli problemi di affidabilità (di natura elettrica e nelle sospensioni pneumatiche) ottiene un discreto successo nel tempo, fino al 2015 quando cambia nome in GLE.

BMW X5 (1999)

Nello stesso periodo dell'ML, anche a Monaco di Baviera gli ingegneri lavorano al primo SUV dell'Elica. Arriva sul mercato nel 1999 con il nome di BMW X5, serie E53, promettendo di mantenere il tipico piacere di guida delle auto bavaresi pur con un assetto piuttosto rialzato.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

A dimostrazione di questo viene lanciato sul mercato con l'acronimo di SAV, Sport Activity Vehicle e, lungo appena 4,66 metri, con dimensioni simili all'attuale X3, con motori 6 cilindri in linea benzina e diesel o V8 benzina.

Hyundai Santa Fe (2000)

Arriviamo ai primi anni 2000. Un SUV prodotto in Corea si appresta a entrare nel mercato globale. Si tratta della prima generazione di Hyundai Santa Fe, lunga 4,50 metri.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

Negli anni non ottiene il successo sperato e dopo poco tempo passa in secondo piano con l'arrivo della ben più compatta ed "europea" Tucson.

VW Touareg (2002)

Nell'autunno del 2002, esattamente 20 anni fa, Volkswagen stupisce il mondo presentando il primo di una serie di SUV del Gruppo. Si chiama Touareg e coniuga motori di grande cilindrata, con allestimenti votati al lusso, tanta tecnologia e prestazioni fuoristradiste di tutto rispetto.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

A lasciare impressionati gli appassionati è però il motore al top della gamma di questo maxi SUV. Si tratta di un 5.0 V10 turbodiesel da 313 CV, all'epoca il diesel di cubatura più grande e più potente mai prodotto in ambito automobilistico. Viene affiancato in gamma da un V6 benzina aspirato e da un ben più piccolo 2.5 TDI 5 cilindri, abbinato in opzione anche a un cambio manuale.

Porsche Cayenne (2002)

Pochi mesi dopo il debutto globale del Touareg, il Gruppo Volkswagen esordisce con il secondo di tre progetti basati sul nuovo pianale dedicato ai SUV. Marchiato Porsche, si chiama Cayenne ed è qualcosa di estremamente diverso dalle sportive tipiche della Cavallina di Stoccarda.

Schede Tecniche Porsche Cayenne (2002 - 2010)

Dotato esclusivamente di motori a benzina, si specchia in casa con il corrispettivo SUV Volkswagen, offrendo però interni ben più lussuosi, dotazioni tecnologiche superiori e un prezzo di acquisto di gran lunga maggiore.

Audi Q7 (2005)

Tre anni dopo Volkswagen e Porsche, arriva poi sul mercato il terzo progetto del Gruppo Vag. Marchiato Audi, si chiama Q7 e si differenzia dalle due auto già presentate per diversi aspetti. Primo tra tutti le dimensioni, di gran lunga superiori, con una lunghezza massima di 5,08 metri.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

A livello meccanico viene dotato di motori e di una trasmissione ben più stradali rispetto alle due cugine, quindi senza essere equipaggiato di serie di differenziali bloccabili e marce ridotte (esclusiva del pacchetto Offroad Pro, che aggiunge passaruota in plastica grezza e una protezione inferiore del motore in acciaio).

Nel 2008 accoglie in gamma quello che diventa subito il più grande motore a gasolio mai realizzato. Toglie la corona al V10 TDI della Touareg e si tratta di un maestoso 6.0 V12 TDI da oltre 500 CV, appannaggio di una versione sportiva del Q7 non denominata RS ma molto vicina come dotazioni e allestimenti.

Fiat Sedici (2006)

Tornando con i piedi per terra, l'anno successivo è il momento del primo SUV Fiat della storia. Si chiama Sedici (secondo il gioco di parole 4x4=16) ed è una piccola auto media rialzata lunga 4,11 metri, con i motori diesel e benzina made in Torino dell'epoca e dotata, opzionalmente, di un sistema di trazione integrale inseribile.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

Renault Koleos (2007)

Nel 2007 arriva sul mercato poi il primo SUV della Losanga francese, la Renault Koleos. Basata sulla Nissan X-Trail dell'epoca, offre i motori tipici del gruppo francese abbinati a una trazione anteriore o a un'integrale inseribile (optional).

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

Con una dotazione tecnologica avanzata per l'epoca (includi dei fari bi-xenon adattivi in curva e un navigatore Tom Tom avanzato), ottiene un discreto successo commerciale, grazie anche alle dimensioni piuttosto compatte per il segmento, con una lunghezza di 4,52 metri.

Dacia Duster (2010)

Il 2010 è infine l'anno di uno tra i SUV da sempre più apprezzati da noi italiani. Si tratta della Dacia Duster, un piccolo fuoristrada economico prodotto fino a oggi in 2,1 milioni di esemplari.

10 primi SUV di famose marche automobilistiche

Lunga 4,34 metri viene offerta con motori diesel 1.5 (il famoso K9K di Renault) o benzina 1.6, entrambi abbinabili nelle versioni più potenti a un sistema di trazione integrale inseribile tramite una manopola sul tunnel centrale.

Fotogallery: Foto - I primi 10 SUV delle Case auto più famose