Le ultime BMW si aggiornano via OTA anche per questo 2022. La Casa, che è stata una delle prime in assoluto a dotare le proprie auto della possibilità di ricevere aggiornamenti generali in over-the-air, ha annunciato un piano di miglioramenti complessivi, che in queste settimane sono già in fase di scaricamento su tutte le più recenti versioni di iDrive. Ecco tutti i dettagli.

Alla guida con più sicurezza

Il primo macro aggiornamento che stanno ricevendo le auto di Monaco in questi giorni riguarda un generale affinamento di tutti i sistemi di assistenza alla guida.

Andando nel dettaglio, principalmente il miglioramento più rilevante riguarda il sistema di mantenimento corsia, che diventa in grado di riconoscere quando il guidatore ha intenzione di rientrare in carreggiata a seguito di un sorpasso, anche senza l'inserimento dell'indicatore di direzione. Una funzione certamente utile, per esempio, nel caso di superamenti (dove consentito) su statali a singola corsia.

Prova coupé BMW M440i xDrive

Telefono senza telefono

A livello tecnologico, la eSIM 5G integrata all'interno delle ultime generazioni di sistemi iDrive può ora essere abbinata a un piano di telefonia già esistente, intestato al proprietario o all'utilizzatore dell'auto. In questo modo le nuove BMW diventano in grado di effettuare telefonate o riprodurre musica via app, come Spotify, anche senza avere uno smartphone connesso tramite il sistema bluetooth.

BMW iDrive 8

Più luce al doppio rene

Parlando di estetica poi, la grande griglia illuminata delle top di gamma di BMW, come la Serie 8 o l'X6, riceve la possibilità di illuminarsi per più tempo con un nuovo software di gestione, che ne migliora anche le fasi di accensione e spegnimento durante l'apertura e la chiusura dell'auto.

La nuova funzione si chiama Iconic Glow Function e permette di mantenere accesa la griglia anche in movimento per un determinato periodo di tempo e fino a una certa velocità.

Nuova BMW X6 2019

Più voce alle elettriche

Con la serie di aggiornamenti del 2022, la nuova berlina elettrica BMW i4 riceve un nuovo suono sviluppato dall'artista Hans Zimmer, che riprende in parte quello della sorella maggiore iX.

Con diverse tonalità in base allo stile di guida impostato sul computer di bordo, si tratta di una prima mondiale nel settore automotive che ha richiesto al Maestro diversi mesi di sviluppo, sia in studio che su strada.

BMW i4

L'orologio unico al mondo

Uno degli upgrade più interessanti riguarda certamente la BMW iX e il proprio sistema iDrive 8 che riceve un nuovo orologio digitale. Mostra l'ora anziché con i numeri tramite una matrice di parole ed è un brevetto rilasciato da un'azienda tedesca nel corso del 2021. Si tratta di una prima mondiale assoluta applicata al settore automotive e secondo la Casa rende più intuitiva la lettura dell'ora anche con l'auto in movimento.

Il nuovo widget per la schermata home dell'iDrive si chiama QlockTwo e presto dovrebbe debuttare su tutte le nuove auto dell'Elica dotate di Curved Display.

 

Aggiornamento per l'app

Infine, l'app My BMW ottiene un generale aggiornamento software che ne migliora la fluidità di utilizzo e la velocità di dialogo con l'auto stessa. Con l'occasione debutta un nuovo widget per la homescreen degli smartphone, sia per dispositivi Android che Apple, che rende più rapido e intuitivo accedere alle funzioni base dell'auto.

Ventilare l'abitacolo (o accendere l'aria condizionata nelle auto elettriche o ibride plug-in) diventa ora più rapido, così come accendere le luci in anticipo o sbloccare e bloccare le portiere.

Gli aggiornamenti BMW per il 2022

 

 

Fotogallery: Foto - Gli aggiornamenti OTA di BMW per il 2022