Il 2026 sarà un anno chiave per Audi. Da questa data, infatti, la Casa produrrà solamente auto nuove elettriche per l’Europa. Al processo di elettrificazione prenderanno parte tutti i modelli chiave della gamma tedesca, a partire dall’A3 che proprio tra il 2026 e il 2027 dovrebbe rinnovarsi del tutto con la quinta generazione.

Per ingannare l’attesa del nuovo modello, abbiamo provato ad immaginarlo con un render esclusivo che ne anticipa forme e contenuti.

Evoluzione in chiave elettrica

Audi ci ha abituato a un’evoluzione costante nel design dei suoi modelli. Ecco perché, nonostante il passaggio al full electric, ci immaginiamo un’A3 e-tron (questo il possibile nome della versione elettrica) imparentata stilisticamente con la generazione attuale.

Audi A3 e-tron, il render di Motor1.com
Audi A3 e-tron, il render di Motor1.com

Sulla compatta ritroveremo l’iconica calandra singleframe e grandi inserti neri per convogliare l’aria e raffreddare freni e comparto batterie. I fari a LED avranno un look ancora più spigoloso, mentre al posto dei tradizionali specchietti potrebbe esserci spazio per le più aerodinamiche telecamere in alta definizione.

Naturalmente, ci aspettiamo un forte aggiornamento nell’abitacolo, dove potremmo trovare numerose soluzioni tecnologiche ereditate in parte dai modelli d’alta gamma.

Nuova piattaforma e nuovo software?

È ancora presto per conoscere nel dettaglio tutti i dati tecnici e le prestazioni. Secondo alcune indiscrezioni, l’Audi A3 elettrica non sarà basata sulla piattaforma MEB, ma sulla nuova SSP (Scalable Systems Platform). Annunciata nel 2021 durante l’evento “New Auto” della Casa, l’architettura potrebbe equipaggiare batterie super efficienti e sistemi di guida assistita avanzati.

Attenzione a eventuali ritardi nel lancio. Secondo Automobilwoche, il Gruppo Volkswagen sta riscontrando qualche problema sull’architettura software Cariad che sarà alla base della guida autonoma (e non solo) di tanti modelli chiave dei prossimi anni (forse anche dell'A3 e-tron).

I progettisti stanno accelerando le operazioni per implementare al più presto degli aggiornamenti, ma non è escluso che alcuni modelli possano arrivare sul mercato qualche mese dopo rispetto a quanto previsto. 

Intanto, restiamo in attesa di saperne di più sulla compatta elettrica che segnerà un punto di svolta importante nella strategia a emissioni zero di Audi.

Fotogallery: Audi A3 e-tron, il render di Motor1.com