Fervono i preparativi per la terza edizione del Cavallino Classic, lo speciale Concorso d’Eleganza dedicato a 25 esclusive Ferrari. Dal 12 al 14 maggio, Modena, la città natale di Enzo Ferrari, ospita uno degli eventi più glamour che culmina nella parata nel centro storico della città emiliana.

Nello stesso weekend, Modena ospita il Motor Valley Fest, per un fine settimana tutto dedicato ai motori.

Celebrare le eccellenze modenesi

L’evento si tiene principalmente a Casa Maria Luigia, per l’occasione aperta ai soli partecipanti del Concorso con un numero molto limitato di ospiti. Oltre ad ammirare di persona le vetture protagoniste, sono previsti percorsi di degustazione di cibo e vino costruiti dallo chef stellato Massimo Bottura.

Le auto partecipanti sono giudicate secondo le linee guida dell’International Advisory Council for Preservation of the Ferrari Automobile (IAC/PFA).

Cavallino Classic Modena, le Ferrari dell'edizione 2022. Courtesy of Canossa Events

Cavallino Classic Modena, le Ferrari dell'edizione 2022

Al momento, non c’è ancora una lista delle partecipanti, ma è chiaro che alcune delle vetture selezionate potrebbero essere rarissimi esemplari da corsa. Quest’anno, infatti, viene celebrato il ritorno di Ferrari nel mondiale endurance con un’hypercar che ispirerà anche un modello stradale a tiratura limitata.

Ricordiamo che tra le Rosse premiate della scorsa edizione ci sono state anche una rarissima 166 MM Touring del 1950 e una 250 GT California del 1962, due delle scoperte più iconiche di Maranello. A proposito di auto da pista, nell’edizione 2022 ci sono stati modelli come la 348 GTC LM (realizzata in appena due esemplari e partecipante anche alla 24 Ore di Le Mans del 1994), la 360 Modena Challenge del 1999 e la F430 GT3 del 2008.

E secondo voi qual è stata la Ferrari più bella di tutti i tempi? Quali potrebbero essere le partecipanti al Concorso e quale potrebbe vincere? Fatecelo sapere nei commenti!

Fotogallery: Foto - Cavallino Classic Modena, le Ferrari dell'edizione 2022