Nissan continua a maggio le promozioni sulla propria gamma, proponendo alcune offerte anche sulla compatta Micra. Per il modello a benzina da 92 CV non è previsto l’ecobonus statale, ma è necessaria una vettura in permuta o da rottamare, immatricolata da almeno sei mesi.

L’allestimento Acenta, dal costo di 18.950 euro, scende così a 16.100 euro; dopo l’anticipo di 5.950 euro, le rate mensili sono 36 da 149 euro (TAN 6,99%, TAEG 7,79%). C’è poi la maxi rata finale di 8.148.50 euro, per un massimo di 30.000 km e 0,10 euro per ogni chilometro percorso in più, da versare se si restituisce o sostituisce l’auto.

Come di consueto, Nissan propone dei servizi compresi nella rata: un pack service con tre anni furto e incendio e un anno di assicurazione pneumatici, e la GAP insurance per coprire furto o danno totale.

Vantaggi

La rottamazione consente di ottenere uno sconto sulla Micra a benzina, per la quale non ci sono più ecoincentivi, con rate da 149 euro e molti servizi che Nissan include nella rata.

Svantaggi

Per l’adesione all’offerta occorre un’auto da consegnare, immatricolata da almeno 6 mesi.

In sintesi

Modello (esempio)

Nissan Micra IG-T 92 Acenta

Promozione

Intelligent Buy Power

Scadenza

31 maggio 2023

Listino

18.950 euro

Listino scontato

16.100 euro

Servizi aggiuntivi

GAP Insurance in caso di furto/danno totale per tutta la durata del finanziamento, Pack Service comprendente 3 anni di Furto e Incendio + 1 anno di Assicurazione Pneumatici

Apertura pratica

350 euro

Anticipo

5.980 euro

Rate

36 rate mensili da 149 euro

Spese di incasso

3 euro al mese

TAN

6,99%

TAEG

7,79%

Maxi rata finale (VFG)

8.148,50 euro

Limite chilometrico

30.000 km, 0,10 euro/km costo esubero

Limitazioni e condizioni

Offerta con il contributo Nissan e delle Concessionarie  a fronte del ritiro, in permuta o rottamazione, di un'autovettura immatricolata da almeno 6 mesi dalla data del contratto del veicolo nuovo

Fotogallery: Nissan Micra MY 2021