Il downsizing colpisce ancora. Questa volta la "vittima" è di quelle speciali: la Mercedes Classe G. Non una modesta citycar o una classica compatta. Parliamo della regina del fuoristrada. Che dal 2024 dovrà fare a meno del motore V8 per accogliere sotto l'immenso cofano un ben più modesto motore 6 cilindri. Non prima però di aver dato un degno addio.

Mercedes G500 V8 Final Edition. Ecco come la Classe G saluta il compagno di mille avventure e scorribande, montato per la prima volta 30 anni fa sulla 500 GE, con una versione speciale infarcita di optional di ogni tipo e agghindata con colori speciali per carrozzeria e interni. 

500 per la 500

Disponibile con carrozzeria in Obsidian Black, Opalith White Magno o and Olive Magno (500 unità previste per ciascuna tinta) la G500 Final Edition poggia su speciali cerchi in lega AMG da 20" in tinta con la carrozzeria per la versione Oliver Magno, neri per le altre due. Su striscia protettiva esterna, cover della ruota di scorta e maniglie è riportata la scritta Final Edition.  

Mercedes G 500 Final Edition

All'interno dell'ultima Mercedes Classe G con motore V8 si trovano sedili massaggianti, ettari di pelle Nappa a ricoprire praticamente ogni centimetro - compresi cielo del tetto e bagagliaio - il monitor centrale per l'infotainment e vari dispositivi solitamente disponibili come optional. 

Mercedes G 500 Final Edition
Mercedes G 500 Final Edition

Per quanto riguarda le prestazioni rimane tutto invariato: il V8 del fuoristrada Mercedes butta a terra, tramite tutte e quattro le ruote, 412 CV e 610 Nm di coppia per scattare da 0 a 100 km/h in 5,9" (non male per un mezzo da 2,4 tonnellate) e toccare i 210 km/h di velocità massima.

Il prezzo della Mercedes G500 V8 Final Edition è di 204.470 euro.

Fotogallery: Mercedes G 500 Final Edition