Bugatti Type 57 SC Atlantic e Chiron Super Sport sono due icone del loro tempo e oggetto dei desideri dei collezionisti di tutto il mondo.

A unire questi due modelli è la Super Sport 57 One of One, una one-off sulla Chiron realizzata dalla divisione Sur Mesure che s'ispira proprio all'immortale Bugatti degli anni '30 e che è destinata a diventare una futura regina dei Concorsi d'Eleganza.

Aerodinamica e design si incontrano

La progettazione di questa Chiron Super Sport è partita dall'esemplare di Type 57 SC Atlantic esposto al Mullin Automotive Museum di Oxnard. La tinta blu argentata è stata campionata direttamente da quella Bugatti, mentre tantissimi altri dettagli rendono un omaggio moderno alla vettura originale.

Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One

Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One

Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One

Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One, il posteriore

Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One

Faccia a faccia con la Type 57 SC Atlantic

Così, la Chiron Super Sport è caratterizzata da cerchi a cinque razze con accenti cromati e blu, mentre la parte inferiore dell'alettone posteriore presenta una silhouette disegnata a mano dell'Atlantic, rifinita con le scritte "57" e "One of One". La griglia unisce le esigenze aerodinamiche dell'hypercar francese col design retro, con una nuova griglia con linee verticali lucide e una parte centrale più grande.

Un abitacolo senza tempo

All'interno, la cliente ha scelto la pelle "Gaucho", un colore senza tempo per accentuare ulteriormente il design esterno. Tra i punti salienti dell'abitacolo c'è la silhouette dell'Atlantic cucita a mano in "Lightning Blue" sui pannelli delle portiere e la console centrale con un intarsio personalizzato che reca la scritta "57 One of One".

Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One

Gli interni della Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One

L'iconica scultura dell'elefante danzante di Rembrandt Bugatti è ricamata sui poggiatesta, mentre sui battitacco sono riportate le firme di Rembrandt e Jean Bugatti (quest'ultimo è stato il "padre" dell'Atlantic). 

Impossibile sapere il costo di queste personalizzazioni, ma siamo sicuri che non siano stati un grande problema per la cliente della Bugatti, che ha già importato questo esemplare nella sua residenza negli Stati Uniti occidentali.

Fotogallery: Bugatti Chiron Super Sport 57 One of One